Fedi, tradizioni e movimenti religiosi: Alevismo, Giainismo, Marcionismo, Chiese Cristiane Evangeliche delle Assemblee di Dio in Italia

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9781231989197: Fedi, tradizioni e movimenti religiosi: Alevismo, Giainismo, Marcionismo, Chiese Cristiane Evangeliche delle Assemblee di Dio in Italia
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 47. Capitoli: Alevismo, Giainismo, Marcionismo, Chiese Cristiane Evangeliche delle Assemblee di Dio in Italia, Unitarianismo, Bambini di Dio, Animismo, Culto del cargo, Benandanti, Orfismo, Thug, Sincretismo cristiano-pagano, Ceondoismo, Giudeo-Cristianesimo, Manichei medievali, Religioni misteriche, Mungiki, Scienza religiosa, Flagellanti, Chiesa di Scienza Divina, Dudeismo, Alogi, Via della mano sinistra, Peyotismo, Chiesa del Santo Daime, Sabei, Paleoimerologhiti, Subud, Metropolitan Community Church, Movimento del Principe Filippo, Religione popolare cinese, Penitenti, Pranic Healing, Via della mano destra, Giurisdavidismo, Religione accadica, Yazdanesimo, Grande Spirito, Marla, Antimariani, Digambar, Scopčy, Religioni dell'India, Endura, Catenoteismo. Estratto: Gli Aleviti sono un gruppo religioso, sub-etnico e culturale presente in Turchia che conta circa dieci milioni di membri. L'Alevismo è considerato una delle molte sette dell'Islam. Nonostante ciò, i riti degli Aleviti si svolgono in case assembleari (cemevi) e non nelle moschee. La cerimonia (âyîn-i cem, o semplicemente cem), include musica e danza (semah). A differenza della maggior parte delle altre pratiche musulmane, i rituali degli Aleviti sono principalmente in lingua turca, a volte in curdo. Le caratteristiche principali degli Aleviti sono: L'Alevismo è una setta unica nell'ambito dell'islam sciita duodecimano, dal momento che gli Aleviti accettano il credo sciita riguardo Ali e i dodici Imam. Alcuni Aleviti non vogliono però essere descritti come Sciiti ortodossi, a causa di grosse differenze nella filosofia, abitudini e rituali rispetto alle forme prevalenti dello sciismo dell'Iraq e del moderno Iran. nonostante ciò, l'Ayatollah Ruhollah Khomeini nel 1970 ha dichiarato gli Aleviti parte della linea tradizionale Sciita. L'Alevismo è inoltre strettamente connesso alla tariqah Bektashi, Nel senso che entrambi venerano Hajji Bektash Wali (in turco: Hacibektaş Veli), un ...

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata