Formazioni geologiche italiane: Rosso ammonitico, Ignimbrite di Biancavilla-Montalto, Formazione di Werfen, Maiolica, Gonfolite

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9781231994665: Formazioni geologiche italiane: Rosso ammonitico, Ignimbrite di Biancavilla-Montalto, Formazione di Werfen, Maiolica, Gonfolite
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 25. Capitoli: Rosso ammonitico, Ignimbrite di Biancavilla-Montalto, Formazione di Werfen, Maiolica, Gonfolite, Calcare di Domaro, Formazione a Bellerophon, Formazione gessoso-solfifera, Flysch Lombardo, Formazione di San Cassiano, Arenaria di Val Sabbia, Verrucano Lombardo, Livello Bonarelli, Formazione di Breno, Formazione di Gorno, Pietra Simona, Servino, Formazione Marnoso Arenacea, Sintema emiliano-romagnolo superiore, Formazione di Livinallongo, Calcare di Bari, Scisti di Edolo, Arenarie di Val Gardena, Caranto, Formazione di Wengen, Ceppo dell'Adda, Megabed di Missaglia, Sass de la Luna, Formazione di Monte Argentu, Formazione di Amerillo, Alloformazione di Magnoletto, Formazione di Bellano, Sintema emiliano-romagnolo inferiore, Granito di San Fedelino, Carniola di Bovegno, Formazione di Monte Adone, Flysch di Ventimiglia, Trubi, Sintema di Frassinere, Formazione di Collio, Nenfro. Estratto: Si dà il nome di rosso ammonitico ad una litofacies diffusa in Italia nelle Alpi meridionali, nell'Appennino umbro-marchigiano e nell'Appennino meridionale fino alla Sicilia, di ambiente pelagico. Il termine rosso ammonitico è generalmente preferito dagli autori italiani, mentre il termine ammonitico rosso è caratteristico degli autori svizzeri e in generale di lingua tedesca, ed è il più usato nella letteratura geologica internazionale. Calcare marnoso nodulare in facies di rosso ammonitico. (Domeriano, alta Brianza). Si tratta di una superficia di strato in cui sono ben visibili i noduli carbonatici (più chiari) immersi in una matrice marnosa rossastra. Sono visibili anche diverse impronte e resti corrosi di ammoniti (generi Dactylioceras e Arieticeras lato sensu).Si tratta di calcari e calcari marnosi mal stratificati, con tessitura nodulare, caratterizzati generalmente (anche se non necessariamente) da una notevole frequenza di ammoniti fossili, e dal colore rosso o rosato (ma sono frequenti anche toni violacei e verdi) a causa dell'ossida...

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata