Giochi collezionabili: Magic, Magic: l'adunanza, Abilità delle carte, Espansioni di Magic: l'adunanza, Power Nine, Magic On-Line (Italian Edition)

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9781232002970: Giochi collezionabili: Magic, Magic: l'adunanza, Abilità delle carte, Espansioni di Magic: l'adunanza, Power Nine, Magic On-Line (Italian Edition)

Fonte: Wikipedia. Pagine: 23. Capitoli: Magic, Magic: l'adunanza, Abilità delle carte, Espansioni di Magic: l'adunanza, Power Nine, Magic On-Line, Christopher Rush, Costo di mana, Mazzi di Magic: l'adunanza, Soldatini in plastica 1/72, Clix, Yawgmoth, TAP e STAP, Black Lotus, Tipo 2. Estratto: Magic: l'Adunanza (Magic: The Gathering) (spesso abbreviato in "MtG" o semplicemente "Magic") è il primo gioco di carte collezionabili, nonché il più diffuso al mondo insieme a Yu-Gi-Oh!, pubblicato nel 1993 dalla Wizards of the Coast e creato da Richard Garfield. Magic: The Gathering (il nome dell'edizione italiana è stato Magic: l'Adunanza fino all'espansione Scourge/Flagello del giugno 2003, poi anche sulle confezioni italiane comparve Magic: The Gathering) è un gioco in cui le carte rappresentano le magie a disposizione di un mago che si confronta in una battaglia con un altro o più maghi. Ognuno dei contendenti ha a disposizione creature, incantesimi, stregonerie, artefatti e magie veloci (dette istantanei) per cercare di sconfiggere uno o più avversari. Il gioco si divide in più formati, nei quali vigono regole diverse. Agli inizi degli anni novanta, Richard Garfield propose alla Wizards of the Coast la produzione del gioco RoboRally, da lui sviluppato. Peter Adkison - allora direttore esecutivo della Wizards of the Coast - non ne fu interessato, perché i giochi da tavolo erano troppo costosi da produrre, ma disse a Garfield che in quel momento stavano cercando un gioco portatile, maneggevole e veloce che potesse essere giocato alle convention durante i momenti morti. Garfield ritornò con un prototipo a cui stava lavorando, di nome Mana Clash: si trattava di un gioco di carte in cui ogni giocatore avrebbe avuto la possibilità di personalizzare il suo mazzo; nasceva così un genere totalmente nuovo, i giochi di carte collezionabili. Sulla falsariga di Magic nacquero altri giochi di questo genere, ma nessuno, tuttora, riesce ad eguagliare il successo di Magic, che vanta...

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata