Malattie autoimmuni: Diabete mellito, Sclerosi multipla, Insufficienza venosa cronica cerebrospinale, Tiroidite di Hashimoto, Morbo di Addison

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9781232398738: Malattie autoimmuni: Diabete mellito, Sclerosi multipla, Insufficienza venosa cronica cerebrospinale, Tiroidite di Hashimoto, Morbo di Addison
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 50. Capitoli: Diabete mellito, Sclerosi multipla, Insufficienza venosa cronica cerebrospinale, Tiroidite di Hashimoto, Morbo di Addison, Encefalomielite acuta disseminata, Angioedema, Miastenia gravis, Angioedema ereditario, Cirrosi biliare primitiva, Malattia autoimmunitaria, Herpes, Sindrome di Behçet, Nefrite lupica, Malattia di Devic, Eczema, Poliarterite nodosa, Porpora trombocitopenica idiopatica, Acidosi tubulare renale, Epatite, Sindromi periodiche associate alla criopirina, Arterite temporale, Uveite, Epatite virale, Pemfigo, Anemia emolitica, Sindrome di Goodpasture, Vasculite da ipersensibilità, Porpora trombotica trombocitopenica, Poliangioite microscopica, PANDAS, Herpes gestationis, Pemfigoide bolloso, Sindrome di Susac, Sindrome di Hughes-Stovin, Epatite autoimmune, Nefrite interstiziale e uveite. Estratto: Il Diabete Mellito o DM comprende un gruppo di disturbi metabolici accomunati dal fatto di presentare una persistente instabilità del livello glicemico del sangue, passando da condizioni di iperglicemia, più frequente, a condizioni di ipoglicemia. Sebbene il termine diabete si riferisca nella pratica comune alla sola condizione di diabete mellito (chiamato così dagli antichi greci per la presenza di urine dolci), esiste un'altra condizione patologica detta diabete insipido. Tali malattie sono accomunate dal solo fatto di presentare abbondanti quantità di urine, non presentando infatti cause, né altri sintomi, comuni. Il termine diabete fu coniato da Areteo di Cappadocia (81 - 133 d.C.). In greco antico il verbo diabainein significa "attraversare" (dià: attraverso; baino: vado) alludendo al fluire dell'acqua, come in un sifone, poiché il sintomo più appariscente è l'eccessiva produzione di urina. Nel Medioevo la parola fu "latinizzata" in diabètés.Il suffisso mellito (dal latino mel: miele, dolce) è stato aggiunto dall'inglese Thomas Willis nel 1675 per il fatto che il sangue e le urine dei pazienti diabetici avevano un...

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata