Chiese di Reggio Calabria: Duomo di Reggio Calabria, Chiesa della Graziella, Chiesa di San Giorgio al Corso, Cattolica dei Greci

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9781232595021: Chiese di Reggio Calabria: Duomo di Reggio Calabria, Chiesa della Graziella, Chiesa di San Giorgio al Corso, Cattolica dei Greci
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 25. Capitoli: Duomo di Reggio Calabria, Chiesa della Graziella, Chiesa di San Giorgio al Corso, Cattolica dei Greci, Chiesa di Sant'Antonio Abate, Chiesa della Madonna dei Poveri, Chiesa di San Pietro, Chiesa dello Spirito Santo, Chiesa degli Ottimati, Monastero della visitazione di Santa Maria, Chiesa di Santa Maria di Loreto, Chiesa di San Sebastiano Martire al Crocefisso, Chiesa del Santissimo Salvatore, Santuario di San Paolo, Santuario di Sant'Antonio, Chiesa Ortodossa di San Paolo dei greci, Chiesa della Candelora, Basilica dell'Eremo, Chiesa di San Giorgio Martire, Chiesa di Santa Caterina, Chiesa di Sant'Agostino, Chiesa di San Giuseppe al Corso, Chiesa di Santa Maria di Porto Salvo, Chiesa di San Francesco di Paola, Chiesa di Santa Lucia, Chiesa del Carmine, Chiesa di San Brunello, Chiesa di Santa Maria dell'Itria, Chiesa di San Francesco d'Assisi, Chiesa del Santo Rosario, Santuario di Maria Santissima di Modena, Chiesa di Gesù e Maria, Chiesa di San Domenico. Estratto: Il Duomo di Reggio Calabria (Basilica Cattedrale di Maria Santissima Assunta in Cielo), dedicato a Maria Santissima Assunta, è il più grande edificio religioso della Calabria, ed è la cattedrale dell'arcidiocesi di Reggio Calabria-Bova. Sorge nel centro storico della città, dove mostra il suo prospetto principale sull'ampia Piazza del Duomo. Il Duomo illuminato Le origini della Cattedrale di Reggio sono da ricondurre agli inizi del II millennio quando, con l'invasione normanna dell'Italia meridionale, Reggio subì un processo di "latinizzazione" e progressivo abbandono del culto greco-bizantino di cui era il centro. Nel 1061 infatti giunsero in città i Normanni di Roberto il Guiscardo che, scacciati i Bizantini e creato in Reggio il Ducato di Calabria, lasciarono alla popolazione di etnia greca l'antica cattedrale (chiamata "La Cattolica"), per ordinare la costruzione di una nuova cattedrale che fosse sotto l'ordinamento del Papa di Roma, cui erano legati i Norm...

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata