Tecnologie di rete: Domotica, Asymmetric Digital Subscriber Line, Powerline, OpenWebNet, HomePLC, Bus SCS, Frame Relay, KNX

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9781232617044: Tecnologie di rete: Domotica, Asymmetric Digital Subscriber Line, Powerline, OpenWebNet, HomePLC, Bus SCS, Frame Relay, KNX
From the Publisher:

Fonte: Wikipedia. Pagine: 25. Capitoli: Domotica, Asymmetric Digital Subscriber Line, Powerline, OpenWebNet, HomePLC, Bus SCS, Frame Relay, KNX, Sistema di trasmissione, Connessione a banda larga satellitare, Dial-up, VDSL2, HomePlug, WDSL, Architettura delle reti di elaboratori, Congestione, Circuito diretto numerico, Routing Table, Trasmissione di cella, EHS, ITU G.993.2, European Installation Bus, BatiBUS, Etherloop, Ritardo di accodamento, EV-DO. Estratto: La domotica è la scienza interdisciplinare che si occupa dello studio delle tecnologie atte a migliorare la qualità della vita nella casa e più in generale negli ambienti antropizzati. Il termine domotica deriva dal latino domus che significa "casa". Come si potrà facilmente evincere dal contenuto della voce, questa area fortemente interdisciplinare richiede l'apporto di molte tecnologie e professionalità, tra le quali ingegneria edile, elettrotecnica, elettronica, telecomunicazioni ed informatica. La domotica è nata nel corso della terza rivoluzione industriale allo scopo di studiare, trovare strumenti e strategie per: La domotica svolge un ruolo importante nel rendere intelligenti apparecchiature, impianti e sistemi. Ad esempio un impianto elettrico intelligente può autoregolare l'accensione degli elettrodomestici per non superare la soglia che farebbe scattare il contatore. Con "casa intelligente" si indica un ambiente domestico - opportunamente progettato e tecnologicamente attrezzato - il quale mette a disposizione dell'utente impianti che vanno oltre il "tradizionale", dove apparecchiature e sistemi sono in grado di svolgere funzioni parzialmente autonome (secondo reazioni a parametri ambientali di natura fissa e prestabilita) o programmate dall'utente o recentemente completamente autonome (secondo reazioni a parametri ambientali dirette da programmi dinamici che cioè si creano o si migliorano in autoapprendimento). Ad un livello superiore si parla di building automation o "automazione degli edifici"...

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata