Diciassette omicidi per caso. Storia vera di Donato Bilancia, il serial killer dei treni

Valutazione media 3,5
( su 2 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788804569084: Diciassette omicidi per caso. Storia vera di Donato Bilancia, il serial killer dei treni
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Donato Bilancia è stato il più "prolifico" serial killer della storia criminale italiana. Quello che vanta il maggior numero di omicidi commessi nel minor tempo: 17 persone in meno di 6 mesi, tra il 1997 e il 1998. Ilaria Cavo è l'unica giornalista che ha incontrato Bilancia in carcere dopo la sua condanna a diciassette ergastoli e ne ha raccolto lunghe e importanti dichiarazioni, che potrebbero anche far riaprire il suo caso. Con la collaborazione del pubblico ministero Enrico Zucca, che aveva coordinato le indagini in seguito alle quali Bilancia era stato arrestato, ricostruisce questa drammatica sequenza di assassini intrecciando le parole del serial killer con quelle del magistrato.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata

Altre edizioni note dello stesso titolo

9788804551232: Diciassette omicidi per caso. Storia vera di Donato Bilancia, il serial killer dei treni

Edizione in evidenza

ISBN 10:  8804551232 ISBN 13:  9788804551232
Casa editrice: Mondadori, 2006
Brossura