Articoli correlati a Poesie e prose

Sereni, Vittorio Poesie e prose

ISBN 13: 9788804723981

Poesie e prose

Valutazione media 4,36
( su 14 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788804723981: Poesie e prose
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Altre edizioni note dello stesso titolo

9788804630319: Poesie e prose

Edizione in evidenza

ISBN 10: 8804630310 ISBN 13: 9788804630319
Casa editrice: Mondadori, 2013
Brossura

9788804108818: Poesie e prose

Mondadori, 1984
Brossura

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Sereni, Vittorio
ISBN 10: 880472398X ISBN 13: 9788804723981
Nuovo Rilegato Quantità: 2
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: NEW. Codice articolo 9788804723981

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 27,72
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 14,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

2.

Vittorio Sereni
Editore: Arnoldo Mondadori Editore (2020)
ISBN 10: 880472398X ISBN 13: 9788804723981
Nuovo Brossura Quantità: 1
Da
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: new. A cura di Raboni G. Segrate, 2020; ril., pp. 1260. (Oscar Baobab. Moderni). Per poche altre figure della lirica italiana novecentesca si può dire, come scrisse di Vittorio Sereni l'amico e critico Pier Vincenzo Mengaldo, che «l'uomo e il poeta facevano tutt'uno». Per il poeta di Luino, infatti, la poesia era una divorante passione, vissuta senza falsi pudori; una passione fatta di attese, della capacità di selezionare i componimenti, tanto che ognuno appare a noi inevitabile. Come Leopardi, come Mallarmé, Sereni concentra il suo estro su pochi testi, essenziali, derivati da una assoluta necessità interiore e dotati di una impareggiabile finitezza formale. Ma accanto all'esigenza di scrivere versi, Sereni sentì altrettanto potente quella che egli stesso chiamava «la tentazione della prosa». Dell'una e dell'altra produzione dà conto questo volume che riunisce integralmente le raccolte poetiche, da "Frontiera" (1941) a "Diario d'Algeria" (1947) a "Gli strumenti umani" (1965) a "Stella variabile" (1981), la sua scelta di traduzioni "Il musicante di Saint-Merry", i due volumi di prose, "Gli immediati dintorni" e "La traversata di Milano", infine un'ampia scelta di testi critici dedicati all'arte e alla letteratura. Con uno scritto di Pier Vincenzo Mengaldo. Codice articolo 1095151

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 26,60
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi