Articoli correlati a Il filo e le tracce. Vero, falso, finto

Il filo e le tracce. Vero, falso, finto

Valutazione media 4,07
( su 82 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788807103957: Il filo e le tracce. Vero, falso, finto
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Storici, romanzieri, inquisitori, eruditi, sciamani, poeti, falsari. Montaigne, Voltaire, Stendhal, Auerbach, Kracauer. Chi è Israel Bertuccio? Una riflessione sul mestiere dello storico oggi e sul mutevole rapporto tra verità storica, finzione e menzogna attraverso una serie di casi. Carlo Ginzburg (Torino 1939) ha insegnato a lungo a Bologna. Dal 1988 insegna all'University of California, Los Angeles (Ucla).

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Product Description:

Il filo e le tracce. Vero, falso, finto

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Compra usato
Befriedigend/Good: Durchschnittlich... Scopri di più su questo articolo

Spese di spedizione: EUR 6,00
Da: Germania a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

Altre edizioni note dello stesso titolo

9788807886942: Il filo e le tracce. Vero, falso, finto

Edizione in evidenza

ISBN 10: 8807886944 ISBN 13: 9788807886942
Casa editrice: Feltrinelli, 2015
Brossura

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Ginzburg, Carlo
Editore: Feltrinelli
ISBN 10: 8807103958 ISBN 13: 9788807103957
Antico o usato Brossura Quantità: 1
Da
medimops
(Berlin, Germania)
Valutazione libreria

Descrizione libro Befriedigend/Good: Durchschnittlich erhaltenes Buch bzw. Schutzumschlag mit Gebrauchsspuren, aber vollständigen Seiten. / Describes the average WORN book or dust jacket that has all the pages present. Codice articolo M08807103958-G

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 28,52
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 6,00
Da: Germania a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

2.

Ginzburg, Carlo
Editore: Feltrinelli
ISBN 10: 8807103958 ISBN 13: 9788807103957
Antico o usato Paperback Quantità: 1
Da
WorldofBooks
(Goring-By-Sea, WS, Regno Unito)
Valutazione libreria

Descrizione libro Paperback. Condizione: Very Good. The book has been read, but is in excellent condition. Pages are intact and not marred by notes or highlighting. The spine remains undamaged. Codice articolo GOR010865527

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 23,92
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 34,84
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

3.

Carlo Ginzburg
Editore: Feltrinelli, milano (2006)
ISBN 10: 8807103958 ISBN 13: 9788807103957
Antico o usato Couverture souple Quantità: 1
Da
Luigi De Bei
(PREGANZIOL, TV, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Couverture souple. Condizione: Comme neuf. Condizione sovraccoperta: Comme neuf. 3ème Édition. Giangiacomo Feltrinelli Editore, 2015. Condizione libro: new. Milano, 2015; br., pp. 337. (Universale Economica. Saggi. 8694). Questo libro esplora il mutevole rapporto tra verità storica, finzione e menzogna attraverso una serie di casi. Contro la tendenza dello scetticismo postmoderno a sfumare il confine tra narrazioni di finzione e narrazioni storiche in nome dell'elemento costruttivo che le accomuna, il rapporto tra le une e le altre viene visto in questo libro come una contesa per la rappresentazione della realtà. Scavando dentro i testi, contro le intenzioni di chi li ha prodotti, si possono far emergere voci incontrollate: per esempio quelle delle donne o degli uomini che, nei processi di stregoneria, si sottraevano agli stereotipi suggeriti dai giudici. Nei romanzi medioevali si possono rintracciare testimonianze storiche involontarie su usi o costumi, isolando all'interno della finzione frammenti di verità: una scoperta che oggi ci sembra quasi banale, ma che aveva un suono paradossale quando verso la metà del Seicento, a Parigi, venne formulata per la prima volta esplicitamente. Realtà, immaginazione, falsificazione si contrappongono, s'intrecciano, si alimentano a vicenda. Gli storici, scriveva Aristotele, parlano di quello che è stato (del vero), i poeti di quello che avrebbe potuto essere (del possibile). Ma il vero è il punto d'arrivo, non un punto di partenza. Gli storici (e, in modo diverso, i poeti) fanno per mestiere qualcosa che è parte della vita di tutti. Districare l'intreccio di vero, finto e falso che è la trama del nostro stare al mondo. Size: 140x220mm. Codice articolo 008669

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 35,50
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 25,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi