Le donne perdonano tutto tranne il silenzio

Valutazione media 1,33
( su 3 valutazioni fornite da GoodReads )
 
9788809777804: Le donne perdonano tutto tranne il silenzio

Una favola dolceamara dove domina l'amore con le sue regole impazzite.
Sul set di un film che non si farà, un Calvario dove Cristo non muore davvero e quindi non risorge, va in scena la storia dei destini incrociati di due donne, un’attrice in cerca di parte e una giornalista free lance, inconsapevoli interpreti di una sceneggiatura senza autore che brancola anelando un lieto fine. In una sola giornata, scopriranno sorte e ragione delle loro sofferenze, dovute a figure maschili accomunate da indifferenza e cinismo, secondo le regole inesorabili di una partita a quattro dove più si truccano le carte e meglio ci si avvicina a quella che sembra una vittoria; sostanziando invece la rovina di chi violi e offenda la capacità delle donne di attraversare indenni ogni fuoco, compreso quello dei sentimenti, sublimati anziché inceneriti dalle umane manchevolezze e dal corso del tempo.
Il talento visionario dell’autrice di Lourdes e Tutta mio padre si misura in questo nuovo romanzo con la questione della dissimmetria dell’amore, tra frasi protese nel vuoto come ponti costruiti a metà e quindi incapaci di congiungere distanze che rimangono solitudini.
Non c’è finale autentico per una vicenda che inizia nell’assenza di conciliazione e che si dipana tra figure concrete come fantasmi, immagini della storia e della fantasia, esuli dalla letteratura e dalle arti, a inscenare un impensabile carosello, un oratorio terreno, una formidabile danza macabra di musicisti romantici e animali antropomorfizzati, di commedianti senza più parte da recitare ed eroine letterarie di un altro secolo o di nessuno, dove le parole si affilano come armi da taglio, come strumenti di tortura, definitive e irredimibili, fino al grado zero del dolore e alla decantazione della passione: perché anche in queste pagine, cristallizzate in uno stile di assoluta originalità e di potente resa drammatica, le donne perdonano tutto tranne il silenzio.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

About the Author:

Rosa Matteucci è nata a Orvieto e vive a Genova. Ha pubblicato con Adelphi: Lourdes (1998), Libera la Karenina che è in te (2003), Cuore di mamma (2006). Per Rizzoli India per signorine (2008) e per Bompiani Tutta mio padre (2010).
Le sue opere sono state tradotte in Francia, Spagna, Germania, Olanda e Croazia. Collabora a varie testate giornalistiche.

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

Matteucci, Rosa
Editore: Giunti Editore (2012)
ISBN 10: 8809777808 ISBN 13: 9788809777804
Nuovi Rilegato Quantità: > 20
Da
Webster
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Giunti Editore, 2012. Condizione libro: NEW. Codice libro della libreria 9788809777804

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 12,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 9,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

2.

Matteucci, Rosa
Editore: Giunti Editore (2012)
ISBN 10: 8809777808 ISBN 13: 9788809777804
Nuovi Rilegato Quantità: 1
Da
The Book Depository EURO
(London, Regno Unito)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Giunti Editore, 2012. Hardback. Condizione libro: New. 216 x 139 mm. Language: Italian . Brand New Book. Codice libro della libreria CTL9788809777804

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 19,26
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,57
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi