I sentimenti di Gesù. I verba affectuum dei vangeli nel loro contesto lessicale

 
9788810410011: I sentimenti di Gesù. I verba affectuum dei vangeli nel loro contesto lessicale

Se è vero che Paolo invita i cristiani di Filippi ad avere "gli stessi sentimenti che furono di Cristo Gesù" (Fil 2,5), non v'è dubbio che i testi sacri siano assai reticenti nel rivelarceli. Pur ereditando lo stile sobrio della tradizione biblica e un certo disprezzo verso descrizioni fortemente connotate in senso emotivo tipico del mondo antico, i Vangeli lasciano tuttavia trapelare degli indizi sui sentimenti di Gesù attraverso i verba affectuum, le espressioni verbali relative ai moti dell'animo. Lo studio fornisce un quadro delle occorrenze dei verba affectuum nei quattro Vangeli. Ne emerge uno scenario ricco di spunti per approfondire alcuni aspetti della persona umana e divina di Gesù di Nazaret. A conferma dell'importanza di indagare queste tracce va rilevato che le circostanze in cui i sentimenti del Nazareno si manifestano appaiono particolarmente significative nell'economia del testo evangelico, e non di rado implicano una svolta decisiva nella narrazione.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata