Al di là del ponte. Le peripezie a lieto fine di una bambina ebrea sfuggita alla Shoà

 
9788811665328: Al di là del ponte. Le peripezie a lieto fine di una bambina ebrea sfuggita alla Shoà
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Il libro è il racconto di un'esperienza fuori dal comune: insieme con i genitori, la lunga fuga dagli orrori della Shoà coś come l'ha vissuta una bambina ebrea che vaga per sette anni dalla Germania all'Italia, dalla Libia alle montagne della Valtellina. Sessant'anni dopo quegli eventi Regina Zimet-Levi ha deciso di ricostruire la sua odissea, in un volume che mantiene la freschezza e l'ingenuità, le paure e le speranze della sua infanzia. Quello che colpisce di più nel suo racconto è il ritratto indiretto della società italiana tra il 1939 e il 1945, composta da gente a volte timorosa più spesso incerta ma solidale, e poi i profittatori e i partigiani, i preti e i carabinieri, la milizia e le spie, e i semplici e coraggiosi montanari.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata