Charles Simmons Acqua di mare

ISBN 13: 9788817014878

Acqua di mare

Valutazione media 3,32
( su 338 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788817014878: Acqua di mare

Un impressionante racconto di formazione, dalla progressione pacata ma irresistibile. Nell'estate del 1963, sull'isola di Bone Point, il sedicenne Michael si innamora per la prima volta: di Zina, figlia dell'affittuaria. Michael è in vacanza col padre e tenta di impressionare la ragazza, sfiorando la tragedia. Che esplode quando il ragazzo capisce che anche suo padre ama la giovane, e che Zina non ha occhi che per lui. In un crescendo magistrale, la storia culmina in uno scioglimento sconvolgente, nel corso della festa di mezz'estate.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Recensione:

«Acqua di mare», una storia ispirata a Turgenev

Masolino D’Amico, Tuttolibri - La Stampa

I formalisti russi scoprirono l’acqua calda quando ci spiegarono che le storie sono sempre le stesse, cos’altro avevano fatto i narratori da che è mondo è mondo - basta pensare ai greci! - se non riproporre le stesse situazioni, semplicemente attualizzandole con variazioni e aggiornamenti opportuni? Così non fa notizia osservare che Acqua di mare, elegante e malinconico romanzo breve o racconto lungo dell’americano Charles Simmons (nato nel 1924 e come autore mai tradotto in italiano fino adesso) si ispira a Primo amore di Turgenev, in cui, come qui, un giovane trova inopinatamente nel proprio padre un rivale nel cuore della sua bella.
Senza andare così lontano, questo succedeva anche nel Danno dell’inglese Josephine Hart, uscito nel 1991, mentre Acqua di mare è del ’98.
Primo amore si svolge in Russia, Il danno a Londra; Acqua di mare accade quasi tutto su di un’isola atlantica sede di vacanze, non lontana da una cittadina della Nuova Inghilterra, e la stagione è l’estate del 1963, che retrospettivamente appare l’ultima dell’innocenza americana - il presidente Kennedy verrà assassinato in novembre, e dopo niente sarà più come prima. Questa considerazione non viene formulata nel libro, ma agisce sul lettore in modo subliminale, in carattere col tono elegiaco della rievocazione affidata alle parole di un adulto che fa rivivere il se stesso sedicenne di allora.
Michael era un ragazzo probabilmente molto gradevole a vedersi benché non alto di statura, sensibile e discretamente acculturato, figlio di un uomo giovane, atletico, sportivo, anticonformista, affascinatore di donne e certo di successo nella sua professione di assicuratore. Complice e maestro del ragazzo che lo adora, questo padre va a vela con lui, nuota, condivide la passione dei pionieri per la vita a cielo aperto e la lotta contro gli elementi. Quell’estate la famiglia di Michael ospita nella casetta vicina alla loro dei nuovi arrivati, una famigliola dove la madre e la figlia sono entrambe eccezionalmente attraenti. Ben presto la consorte di Michael sospetta il marito di non essere indifferente alla più anziana delle sopraggiunte e si abbandona a manifestazioni di gelosia che poi la piccola comunità riesce a mitigare; dal canto suo, il ragazzo è sempre più preso dalla figlia, Zina (la protagonista di Turgenev si chiama Zinaida), che ha quattro anni più di lui e un talento di artista. Zina tratta Michael da «allumeuse», provocandolo e stimolandolo, iniziandolo alla sua attività di fotografa, presentandolo a suoi amici anziani, tra cui un gallerista gay col quale Michael si confida, scandalizzandolo con la sua disinvoltura anche nel parlare di sesso. Sempre più attirato da costei, Michael trascura una coetanea che lo corteggia fino al punto di girare a Zina i libri di poesie mirati (Yeats, ecc.) regalatigli da lei. 
Quasi lievitando con il vento, il sole, l’acqua salata e inquieta che i nostri eroi spesso e troppo audacemente sfidano, con l’adolescenza che troppo velocemente diventa virilità, l’infatuazione di Michael (il quale al cinema d’essai vede senza riconoscersi Il diavolo in corpo di Autant-Lara, da Radiguet) si trasforma in passione, una passione che il ragazzo controlla male, perché non ha l’esperienza necessaria per identificarla; e la vicenda si conclude con una tragedia di cui per tutto il resto della vita Michael, ormai diventato vecchio e saggio, si domanderà fino a che punto è stato responsabile.

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

Simmons, Charles
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli (2007)
ISBN 10: 8817014877 ISBN 13: 9788817014878
Nuovi Brossura Quantità: > 20
Da
Webster
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 2007. Condizione libro: NEW. Codice libro della libreria 9788817014878

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 7,14
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 9,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

2.

Simmons, Charles
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli (2007)
ISBN 10: 8817014877 ISBN 13: 9788817014878
Nuovi Brossura Quantità: > 20
Da
SWAGO SRL
(DOMODOSSOLA, VB, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, 2007. Condizione libro: New. Codice libro della libreria STKLIB881701487

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 10,08
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 9,90
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

3.

Simmons, Charles
Editore: Rizzoli, Milano (2007)
ISBN 10: 8817014877 ISBN 13: 9788817014878
Nuovi Brossura Quantità: 1
Da
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Rizzoli, Milano, 2007. Brossura. Condizione libro: nuovo. Codice libro della libreria 049651

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 8,40
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 18,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi