Il lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione

 
9788824457071: Il lavoro alle dipendenze della pubblica amministrazione

Ancora profonde innovazioni caratterizzano il lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche: dopo la Riforma Brunetta, intervenuta in tema di contrattazione collettiva, di dirigenza, di responsabilità e, soprattutto, di valutazione delle performances lavorative individuali ed organizzative dei pubblici dipendenti nonché delle strutture amministrative, la disciplina del pubblico impiego è incisa da altre due rilevanti manovre: il D.L 78/2010, conv. in L. 1 22/2010, cd. manovra finanziaria d'estate, e la L. 183/2010, cd. Collegato Lavoro. Il primo reca misure in materia di stabilizzazione finanziaria e competitività economica e tocca il settore pubblico nel suo complesso. Il secondo, tra l'altro, incide su importanti aspetti del lavoro pubblico: la mobilità, il trattamento dei dati personali, la disciplina dell'aspettativa e dei permessi, le pari opportunità e le controversie di lavoro. La trattazione parte dai profili generali e dalla evoluzione storico-normativa del lavoro alle dipendenze della P.A. nonché dai principi relativi all'accesso agli impieghi e dall'organizzazione degli uffici pubblici fino a comprendere la giurisdizione e i trattamenti previdenziali dei dipendenti. Il volume, si pone quale utile ausilio per la preparazione di esami e/o concorsi, nonché come valido strumento di consultazione per tutti gli operatori del settore.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata