Uccidi o sarai ucciso. I bambini soldato

 
9788831536608: Uccidi o sarai ucciso. I bambini soldato

Aveva appena sette anni Sunday Obote quando fu rapito dal Lord's Resistance Army, un gruppo di ribelli nel Nord dell'Uganda. Di colpo la sua vita cambiò. Dalla tranquillità del villaggio, dove viveva con gli amici, passò alla crudeltà dell'LRA che lo trasformò in bambino soldato, costretto a uccidere, su comando, altri bambini. Furono centinaia i bambini come Sunday che, strappati alle loro famiglie nel cuore della notte, vennero obbligati a compiere azioni abominevoli. Con ferite indelebili sui loro corpi, nelle loro menti e nelle loro anime. Donald Dunson raccoglie queste testimonianze in pagine che vanno a tessere il quadro della guerriglia che da anni insanguina l'Uganda del Nord. Ai contributi delle giovani vittime si intrecciano riflessioni di carattere storico e politico, ma soprattutto sociologico e psicologico, secondo una prospettiva etico-teologica. Un viaggio tra gli orrori della guerra - la peggiore delle guerre perché vede in prima linea l'infanzia - alla ricerca di quella radice di umanità resa sacra e intoccabile dall'unico Salvatore. Anche quando è stato distrutto tutto ciò che rende l'uomo tale (affetti, empatia, solidarietà, fiducia...) qualcosa ancora si salva. Quel frammento, il barlume del soffio divino, permette la rinascita a partire dall'innato desiderio di vita e di amore cifra della natura dell'uomo come imago dei.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata