Parigi anni Venti. Marcel Poėte e le origini della storia urbana

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788831767293: Parigi anni Venti. Marcel Poėte e le origini della storia urbana

Questo libro ha due protagonisti: Marcel Poete, uno storico del Medioevo che ha fatto dello studio di Parigi la ragione fondativa di un nuovo ambito disciplinare, e la stessa Parigi, che nei primi decenni di questo secolo ha attraversato uno dei periodi più ricchi di fermenti culturali della sua storia. Infatti, attraverso la biografia di Poete, l'autrice scioglie l'importante nodo della nascita della storia urbana del Novecento. Il volume ricostruisce così quel filo che, lungo tutto il secolo, ha portato dapprima alla teorizzazione di storici (quali Pirenne e Bloch) e di architetti (come Le Corbusier e Giovannoni) fino ai teorici della tipomorfologia (come Aymonino e A. Rossi).

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Sinossi:


Collana SAGGI
Legatura brossura
Formato Ottavo
Num Pagine 145
Illustrazioni 35 in b/n fuori testo
Prima Edizione

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

DONATELLA CALABI
Editore: MARSILIO (1997)
ISBN 10: 8831767291 ISBN 13: 9788831767293
Usato brossura Prima edizione Quantitą: 1
Da
Il Mondo Nuovo
(TORINO, TO, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro MARSILIO, 1997. brossura. Condizione libro: Ottime. 35 in b/n fuori testo (illustratore). Prima Edizione. Ottavo. Collana SAGGINum Pagine 145. Codice libro della libreria 13655

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra usato
EUR 11,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 5,00
In Italia
Destinazione, tempi e costi