L'insicurezza. La paura di vivere nel nostro tempo

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da GoodReads )
 
9788842492672: L'insicurezza. La paura di vivere nel nostro tempo

Si accentua nel nostro tempo una forma di insicurezza collettiva, sempre più drammaticamente evidente, indotta dalla situazione pericolosa, violenta, e incontrollabile di una società globale allo sbando sotto la guida di élites politiche e finanziarie in grave crisi maniacale. Da questa insicurezza hanno origine disagi nel comportamento individuale e collettivo. Cambiare le cose forse si può ancora, ma per una trasformazione sociale sembra necessario tenere conto anche di che cosa vuol dire, dal punto di vista psicologico, quello che sta succedendo a ognuno di noi e nel mondo intero.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata