Superstizione. Una «Fiaba» terrificante senza un attimo di tregua

 
9788845408779: Superstizione. Una «Fiaba» terrificante senza un attimo di tregua

Quando al campus universitario la bella studentessa Sara Morgan incontra l'affascinante professore Liam O'Connor, l'attrazione è forte e immediata. Bello e circondato da un alone romantico che gli proviene dalle sue origini irlandesi, amato e stimato dai suoi studenti, Liam ostenta un'attenzione quasi maniacale a tutta una serie di ossessive superstizioni... Sara accetta di sposarlo e, travolta dalla passione, non presta particolare attenzione agli orrendi assassinii di giovani donne, perpretrati con violenza inumana, che scuotono il campus, né agli strani comportamenti di Liam. Fino a che inusuali telefonate nel cuore della notte la mettono in guardia dal marito, le cui superstizioni improvvisamente acquistano una luce sinistra.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata