La parità delle parti nel giusto processo amministrativo

 
9788858201565: La parità delle parti nel giusto processo amministrativo

L'espressa introduzione normativa del principio della parità delle parti sollecita la verifica della sua effettiva capacità di conformare gli istituti del processo amministrativo. Ragioni di ordine storico e ideologico, legate ad alcune interpretazioni dei caratteri tradizionali del diritto amministrativo sostanziale, prima che processuale, condizionano la determinazione dei rapporti tra poteri delle parti e poteri del giudice nella delimitazione della materia del contendere e nella individuazione degli strumenti probatori per la ricostruzione del fatto storico nel processo. Una prospettiva di definitivo superamento del retaggio di immunità storicamente riconosciute all'amministrazione apre la riflessione sul ruolo del giudice amministrativo e sulla sua funzione di ius dicere.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Compra nuovo Guarda l'articolo

Spese di spedizione: EUR 9,99
Da: Italia a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

Spuntarelli, Sara
Editore: Dike Giuridica Editrice (2012)
ISBN 10: 8858201566 ISBN 13: 9788858201565
Nuovi Brossura Quantità: 3
Da
Webster
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Dike Giuridica Editrice, 2012. Condizione libro: NEW. Codice libro della libreria 9788858201565

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 24,46
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 9,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi