Articoli correlati a Fuori da un evidente destino

Fuori da un evidente destino

Valutazione media 3,26
( su 1.563 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788860731654: Fuori da un evidente destino
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Il passato è il posto più difficile a cui tornare. Jim Mackenzie, pilota di elicotteri per metà indiano, lo impara a sue spese quando si ritrova dopo parecchi anni nell'immobile città ai margini della riserva Navajo in cui ha trascorso l'adolescenza e da cui ha sempre desiderato fuggire con tutte le sue forze. Jim è costretto a districarsi tra conti in sospeso e parole mai dette, fra uomini e donne che credeva di aver dimenticato e presenze che sperava cancellate dal tempo. E soprattutto è costretto a confrontarsi con la persona che più ha sfuggito per tutta la vita: se stesso. Ma il coraggio antico degli avi è ancora vivo ed è un'eredità che non si può ignorare quando si percorre la stessa terra. Nel momento in cui una catena di innaturali omicidi sconvolgerà la sua esistenza e quella della tranquilla cittadella dell'Arizona, Jim si renderà conto che è impossibile negare la propria natura quando un passato scomodo e oscuro torna per esigere il suo tributo di sangue.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Recensione:

Faletti al galoppo con Tex in Arizona

Pent Sergio, Tuttolibri - La Stampa

Quando si affronta la nuova impresa di un fenomeno letterario, bisogna tenere conto di tutta una serie di variabili che rischiano di mettere in gioco il critico più che l'autore. L'Italia che scrive non raggiunge quote di vendita milionarie se non con l'arma casuale del passaparola o con la creazione - concreta o estemporanea non importa - di un mito da offrire in pasto al pubblico. Eco, Tamaro, Mazzantini, Faletti: i nomi che hanno superato il milione - in certi casi due o tre - di copie vendute con un solo titolo sono questi. Camilleri è un continuum stabile e regolare, Ammaniti è cresciuto sull'onda lunga dei consensi, tutto il resto rientra nella regola delle dignitose comparsate in cui anche il recente premio Strega Sandro Veronesi - in confronto a certe cifre da capogiro - si arrampica sui vetri. Giorgio Faletti è stato definito, col suo primo e più felice romanzo - Io uccido - il più grande scrittore italiano vivente. Certa critica, giustamente, ha assunto in questi anni un ruolo mediatico più che letterario, e Faletti rientra pienamente in quella tipologia di narratore quattro stagioni, adatto ai frequentatori casuali di Dan Brown come agli adolescenti sgarrupati arcistufi di sezionare Marcovaldo dall'asilo al liceo, ai lettori agguerriti che comunque non disdegnano qualche sana parentesi di relax fuori dai consueti canoni intellettuali. L'impennata del noir dell'ultimo decennio è un esempio di come la letteratura "alta" sia sempre più un séparé per gli addetti ai lavori, dove quattro clandestini della bella arte di leggere si passano le consegne - ad esempio - sulla potente carica emotiva di un romanzo difficile e assoluto come Il tempo di una canzone di Richard Powers o, per rimanere tra le pareti di casa, di un testo vero e palpitante come Piove all'insù di Luca Rastello. Ciò che conta, oggi, è il successo clamoroso, esplosivo, regolato da un'appartenenza ormai consolidata per diritto, da copertine sui rotocalchi, apparizioni televisive nelle trasmissioni giuste e via dicendo. Ed è tutto lecito, tutto perdonabile, perché è comunque importante che i libri si vendano, che la gente osi entrare in libreria e, dopo aver arraffato "l'ultimo Faletti" si soffermi magari ad annusare il risvolto di copertina di un qualunque nobile derelitto fuori classifica e se lo porti a casa come un randagio di lusso. A questo punto Giorgio Faletti vorrà sapere cosa pensiamo del suo terzo romanzo, Fuori da un evidente destino, o forse a questo punto - copia più copia meno - la cosa riveste per lui una funzione di rincalzo per certi versi superflua. Diremo semplicemente che il romanzo di Faletti svolge con dignità il suo ufficio di intrattenimento. Non crediamo che lui si aspetti qualcosa di più dalla lettura dei suoi romanzi, e per primo - nelle pagine dei ringraziamenti - si domanda onestamente quanto possano essere importanti per la letteratura. C'è voglia di raccontare e di tenere desta l'attenzione, ma se il gioco riusciva pienamente nel titolo d'esordio e già un po' meno nel secondo, qui occorre dire che la tensione del giallo è assai carente, e nemmeno si può definire un giallo - o un noir o un thriller - questa epopea in terra d'Arizona dove a farla da padrone, su tutto, è una antica leggenda Navajo che sostiene l'intera costruzione e determina i destini dei protagonisti. Detto questo - e già vi sono indizi sufficienti per chi cerca una soluzione - il libro si evolve attorno alle figure di quattro personaggi emblematici, che si ritrovano per caso dopo dieci anni, nel momento culminante di una atroce - ma eccessivamente diluita nel contesto - serie di delitti all'apparenza casuali, con vittime stritolate da una forza oscura e inspiegabile. Jim MacKenzie - il mezzo indiano pilota di elicotteri - April Thompson - la giornalista d'assalto - Alan Wells - l'eroe di guerra menomato e disilluso - Swan Gillespie - la bellona del paese diventata star di Hollywood - si riuniscono con la determinazione del Caso e recuperano il loro passato in una serie di rivelazioni che, dopo i dolorosi addii, li riappacifica nell'amore e nell'amicizia, con tanto di tradimenti, cospirazioni, figli a sorpresa e sacrifici strappalacrime. Faletti è bravo nell'infilare una serie impressionante di cliché e luoghi comuni che un lettore in cerca di disimpegno vuole trovare a fine giornata dopo essere collassato in poltrona, e insiste nel gioco, rievocando una vecchia storia dell'Ottocento di stragi perpetrate tra bianchi cattivissimi e indiani usurpati, rimescolando il tutto in una contemporaneità dove il solito affarista senza scrupoli intende sfruttare il suo potere per allontanare gli indigeni dai loro territori. Con una gamma di déjà-vu che spazia da Tex Willer a Walker Texas Ranger, passando per i batticuore delle fiction più "strappacore", Faletti ha confezionato il best seller della stagione autunno-inverno, con tanta passione e qualche anacronismo, alcuni deliziosi piemontesismi - "tenagliare" - e la sicurezza di scrivere libri sinceri per un pubblico fedele in cerca di pagine spensierate. Non si vive di solo Joyce, e soprattutto, quando hai il marchio del grande scrittore e vendi milioni di copie, di ottanta righe non proprio piene di applausi puoi anche fartene un baffo, o un pizzo alla Coelho, come nel caso del nostro simpatico Giorgio da Asti.

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Compra usato
Gut/Very good: Buch bzw. Schutzumschlag... Scopri di più su questo articolo

Spese di spedizione: EUR 6,00
Da: Germania a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

Altre edizioni note dello stesso titolo

9788868520021: Fuori da un evidente destino

Edizione in evidenza

ISBN 10: 8868520028 ISBN 13: 9788868520021
Casa editrice: Baldini + Castoldi, 2013
Brossura

9788884909855: Fuori da un evidente destino

Dalai ..., 2006
Rilegato

9788866202295: Fuori da un evidente destino

Dalai ..., 2011
Rilegato

9788868528690: Fuori da un evidente destino

Baldin..., 2015
Brossura

9788867621880: Fuori da un evidente destino

Dalai ..., 2013
Brossura

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Faletti, Giorgio
Editore: Dalai Editore (2007)
ISBN 10: 8860731658 ISBN 13: 9788860731654
Antico o usato Brossura Quantità: 2
Da
medimops
(Berlin, Germania)
Valutazione libreria

Descrizione libro Gut/Very good: Buch bzw. Schutzumschlag mit wenigen Gebrauchsspuren an Einband, Schutzumschlag oder Seiten. / Describes a book or dust jacket that does show some signs of wear on either the binding, dust jacket or pages. Codice articolo M08860731658-V

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 12,65
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 6,00
Da: Germania a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

2.

Faletti, Giorgio
Editore: Dalai Editore (2007)
ISBN 10: 8860731658 ISBN 13: 9788860731654
Antico o usato Paperback Quantità: 1
Da
WorldofBooks
(Goring-By-Sea, WS, Regno Unito)
Valutazione libreria

Descrizione libro Paperback. Condizione: Very Good. The book has been read, but is in excellent condition. Pages are intact and not marred by notes or highlighting. The spine remains undamaged. Codice articolo GOR002987426

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 13,27
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 9,32
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

3.

Giorgio Faletti
Editore: Baldini Castoldi Dalai (2006)
ISBN 10: 8860731658 ISBN 13: 9788860731654
Antico o usato Brossura Quantità: 3
Da
Librodifaccia
(Alessandria, AL, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: Ottime. italiano Copertina: Ottime Pagine: Ottime. Codice articolo LBR_087716

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 6,25
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 24,90
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

4.

Giorgio Faletti
Editore: Dalai Editore (2007)
ISBN 10: 8860731658 ISBN 13: 9788860731654
Antico o usato Perfect Paperback Quantità: 1
Da
Discover Books
(Toledo, OH, U.S.A.)
Valutazione libreria

Descrizione libro Perfect Paperback. Condizione: VERY GOOD. Light rubbing wear to cover, spine and page edges. Very minimal writing or notations in margins not affecting the text. Possible clean ex-library copy, with their stickers and or stamp(s). Codice articolo 3394073314

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 34,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: GRATIS
In U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

5.

Giorgio Faletti
Editore: Dalai Editore 2007-01-01 (2007)
ISBN 10: 8860731658 ISBN 13: 9788860731654
Antico o usato Perfect Paperback Quantità: 1
Da
LowKeyBooks
(Sumas, WA, U.S.A.)
Valutazione libreria

Descrizione libro Perfect Paperback. Condizione: Very Good. Item is in very good condition. If supplemental codes/CDs for textbooks are required please contact us prior to purchasing as they may be missing. Photos are stock pictures and not of the actual item. Codice articolo DS-8860731658-2

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 34,01
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: GRATIS
In U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

6.

FALETTI GIORGIO
Editore: BALDINI & CASTOLDI DALAI EDITORE (2007)
ISBN 10: 8860731658 ISBN 13: 9788860731654
Antico o usato copertina morbida Quantità: 1
Da
Librightbooks
(Napoli, NA, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro copertina morbida. Condizione: buone. Il passato è il posto più difficile a cui tornare. Jim Mackenzie, pilota di elicotteri per metà indiano, lo impara a sue spese quando si ritrova dopo parecchi anni nell'immobile città ai margini della riserva Navajo in cui ha trascorso l'adolescenza e da cui ha sempre desiderato fuggire con tutte le sue forze. Jim è costretto a districarsi tra conti in sospeso e parole mai dette, fra uomini e donne che credeva di aver dimenticato e presenze che sperava cancellate dal tempo. E soprattutto è costretto a confrontarsi con la persona che più ha sfuggito per tutta la vita: se stesso. Ma il coraggio antico degli avi è ancora vivo ed è un'eredità che non si può ignorare quando si percorre la stessa terra. Nel momento in cui una catena di innaturali omicidi sconvolgerà la sua esistenza e quella della tranquilla cittadella dell'Arizona, Jim si renderà conto che è impossibile negare la propria natura quando un passato scomodo e oscuro torna per esigere il suo tributo di sangue. 28 recensioni. Codice articolo L000014887US

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra usato
EUR 7,97
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 35,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi