Fiume di sangue. La seconda indagine fiorentina di Leonardo da Vinci

 
9788862060790: Fiume di sangue. La seconda indagine fiorentina di Leonardo da Vinci
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Firenze, inizio XVI secolo. Il giovane Mattia, protetto del nobile Niccolò da Uzzano, viene rinvenuto morto. Il dito indice della mano destra è stato oscenamente tranciato di netto, come a voler lasciare un macabro messaggio. A "indagare" sul truce assassinio si ritrovano il genio Leonardo Da Vinci, impegnato in quegli anni nella realizzazione della Gioconda, e il suo fedele amico e allievo prediletto Gian Giacomo Caprotti, meglio noto come Salaì. Grazie al supporto imprescindibile del Machiavelli, Segretario della Repubblica Fiorentina nonché custode dei più oscuri segreti della stessa, i nostri improvvisati ispettori scopriranno che Mattia è rimasto implicato in un "gioco" più grande di lui, riguardante il rinvenimento del misterioso tesoro nascosto di papa Giovanni XXII, e che i mandanti del suo omicidio sarebbero i Medici stessi. Ma perché?

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata