Feisbuuc. Il romanzo. Può Facebook sconvolgere le nostre vite?

 
9788863220476: Feisbuuc. Il romanzo. Può Facebook sconvolgere le nostre vite?

Il fenomeno di Facebook e dei social network è arrivato tardi in Italia ma sta crescendo esponenzialmente coinvolgendo milioni di utenti e attirando l'attenzione dei sociologi. Più che la possibilità di rintracciare amici e conoscenti e comunicare facilmente con loro, colpisce il fatto che le persone siano disposte a condividere con chiunque, pubblicamente, la propria vita, spesso anche in aspetti intimi, infrangendo il tabù della privacy che solo qualche anno fa pareva destinata a diventare il bene più prezioso di ogni individuo. In questo romanzo, in parte scritto sotto forma di chat, l'esordiente Lorenzo Pezzato indaga sulle potenzialità e il possibile impatto sociale del mezzo e tramite i suoi personaggi si chiede: cosa potrebbe succedere se questa abitudine alla condivisione diventasse una normalità sociale e non solo un esercizio di relazione via web? Considerando che spesso oggi è più facile costruire una relazione sentimentale su Internet che di persona, si arriva alla conclusione che Facebook permette di fatto una specie di poligamia digitale. E se con l'andar del tempo anche quella familiarità con la poligamia - inizialmente limitata alla rete sociale elettronica - si trasferisse alla realtà quotidiana, al mondo fisico, entrando nelle case degli italiani? La condivisione può riguardare anche gli affetti e le relazioni reali? Può cambiare, anche per mezzo di Facebook, il concetto tradizionale di "famiglia"?

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

Pezzato, Lorenzo
Editore: Terra Ferma Edizioni (2009)
ISBN 10: 8863220476 ISBN 13: 9788863220476
Nuovi Paperback Quantità: 1
Da
The Book Depository EURO
(London, Regno Unito)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Terra Ferma Edizioni, 2009. Paperback. Condizione libro: New. 198 x 132 mm. Language: Italian . Brand New Book. Codice libro della libreria LIO9788863220476

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 16,05
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,55
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

2.

Pezzato, Lorenzo
Editore: Terra Ferma Edizioni (2009)
ISBN 10: 8863220476 ISBN 13: 9788863220476
Nuovi Brossura Quantità: 1
Da
Webster
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Terra Ferma Edizioni, 2009. Condizione libro: NEW. Codice libro della libreria 9788863220476

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 10,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 9,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

3.

Pezzato, Lorenzo
Editore: Terra Ferma (2009)
ISBN 10: 8863220476 ISBN 13: 9788863220476
Nuovi Brossura Quantità: 1
Da
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Terra Ferma, 2009. Condizione libro: new. Torreglia, 2009; br., pp. 128, cm 13,5x20. (Canfini. 15). Il fenomeno di Facebook e dei social network è arrivato tardi in Italia ma sta crescendo esponenzialmente coinvolgendo milioni di utenti e attirando l'attenzione dei sociologi. Più che la possibilità di rintracciare amici e conoscenti e comunicare facilmente con loro, colpisce il fatto che le persone siano disposte a condividere con chiunque, pubblicamente, la propria vita, spesso anche in aspetti intimi, infrangendo il tabù della privacy che solo qualche anno fa pareva destinata a diventare il bene più prezioso di ogni individuo. In questo singolare romanzo, in parte scritto sotto forma di chat, l'esordiente Lorenzo Pezzato indaga sulle potenzialità e il possibile impatto sociale del mezzo e tramite i suoi personaggi si chiede: cosa potrebbe succedere se questa abitudine alla condivisione diventasse una normalità sociale e non solo un esercizio di relazione via web? Considerando che spesso oggi è più facile costruire una relazione sentimentale su Internet che di persona, si arriva alla conclusione che Facebook permette di fatto una specie di poligamia digitale. E se con l'andar del tempo anche quella familiarità con la poligamia - inizialmente limitata alla rete sociale elettronica - si trasferisse alla realtà quotidiana, al mondo fisico, entrando nelle case degli italiani? La condivisione può riguardare anche gli affetti e le relazioni reali? Può cambiare, anche per mezzo di Facebook, il concetto tradizionale di "famiglia"?. Codice libro della libreria 1894260

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 8,50
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi