Eresia pura. La dissidenza e lo sterminio dei catari

Valutazione media 4,23
( su 13 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788872269046: Eresia pura. La dissidenza e lo sterminio dei catari
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

L'eresia dei Catari, o "puri", fu l'incubo del papato agli albori del secondo millennio. Alle prese con i nuovi fermenti che le nascevano in seno, ma risoluta a diventare il primo potere del mondo occidentale, la Chiesa cattolica decise, con fredda e calcolata determinazione, cosa di tanti saperi e di tanta cultura, doveva sopravvivere e cosa doveva essere cancellato. In questo romanzo storico, qui in una nuova edizione, sullo sfondo della tragedia dei Catari e del genocidio del popolo occitano tra il XII e il XIII secolo, si svolge la lotta di un uomo per la libertà di pensiero. L'avventurosa vicenda di Giordano Nemorario, genio precursore di Leonardo da Vinci, viene ricostruita, nove secoli dopo, riscoprendo le tracce e inseguendo il mistero.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata