Papa Leone e Attila al Mincio. Il percorso di una tradizione

 
9788874954674: Papa Leone e Attila al Mincio. Il percorso di una tradizione

L'incontro di papa Leone I e Attila nel 452 d. C. rappresenta un avvenimento storico dai contorni sfumati e incerti, ma capace ancora oggi di stimolare l'immaginario comune con racconti, studi e ricerche sul territorio, rievocazioni e feste locali. Il fulcro di un tale interesse ruota intorno al re degli Unni: una figura epocale, ben presto avvolta nella leggenda, che in Italia gli attribuisce il ruolo di condottiero efferato e violento, che travolge le città delle Venezie e della Pianura Padana, senza che nessuno lo fermi: se non al fiume Mincio, dove si arrende all'autorità del pontefice, andatogli incontro per salvare Roma e l'Italia. Di questo famoso incontro si vuole rendere conto nel presente lavoro con un esame di quanto ci è stato trasmesso dalla tradizione colta e popolare, arricchita nel corso del tempo di risvolti singolari e locali, oltre che di una componente miracolistica.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

Calzolari, Mauro
Editore: Sometti (2013)
ISBN 10: 8874954670 ISBN 13: 9788874954674
Nuovi Paperback Quantità: 1
Da
The Book Depository EURO
(London, Regno Unito)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Sometti, 2013. Paperback. Condizione libro: New. 240 x 170 mm. Language: Italian . Brand New Book. Codice libro della libreria LIO9788874954674

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 20,86
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,55
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

2.

Calzolari, Mauro
Editore: Editoriale Sometti (2013)
ISBN 10: 8874954670 ISBN 13: 9788874954674
Nuovi Brossura Quantità: 1
Da
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Editoriale Sometti, 2013. Condizione libro: new. Mantova, 2013; br., pp. 128, ill. b/n e col., cm 17x24. L'incontro di papa Leone I e Attila nel 452 d. C. rappresenta un avvenimento storico dai contorni sfumati e incerti, ma capace ancora oggi di stimolare l'immaginario comune con racconti, studi e ricerche sul territorio, rievocazioni e feste locali. Il fulcro di un tale interesse ruota intorno al re degli Unni: una figura epocale, ben presto avvolta nella leggenda, che in Italia gli attribuisce il ruolo di condottiero efferato e violento, che travolge le città delle Venezie e della Pianura Padana, senza che nessuno lo fermi: se non al fiume Mincio, dove si arrende all'autorità del pontefice, andatogli incontro per salvare Roma e l'Italia. Di questo famoso incontro si vuole rendere conto nel presente lavoro con un esame di quanto ci è stato trasmesso dalla tradizione colta e popolare, arricchita nel corso del tempo di risvolti singolari e locali, oltre che di una componente miracolistica. Codice libro della libreria 2652952

Maggiori informazioni su questa libreria | Fare una domanda alla libreria

Compra nuovo
EUR 11,05
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi