Il fondamento giuridico del fascismo

 
9788875730826: Il fondamento giuridico del fascismo
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Introduzione di Francesco Perfetti. In questo volume sono raccolti, in sequenza cronologica e in versione integrale, alcuni dei più significativi interventi di Sergio Panunzio volti a contribuire alla edificazione giuridica del regime fascista. I saggi illustrano e chiariscono il pensiero giuridico-politico di uno dei maggiori teorici del fascismo: essi presentano la sua idea di una Stato sindacale fondato sul sindacato unico obbligatorio e riconosciuto, la sua concezione del fascismo come movimento di conservazione rivoluzionaria, la sua teorizzazione dello Stato totalitario fondato sul partito unico, la sua individuazione del potere corporativo come quarto potere dello Stato.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata