Che male c'Ŕ. Indifferenza e atrocitÓ tra Auschwitz e i nostri giorni

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788883251535: Che male c'Ŕ. Indifferenza e atrocitÓ tra Auschwitz e i nostri giorni
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Auschwitz non Ŕ stata un'improvvisa e inspiegabile eruzione di bestiale barbarie. Si Ŕ trattato anzi di un momento di sintesi, ambiguo e perverso, dei tratti di fondo della modernitÓ occidentale. Forse il primo di una lunga catena di orrori, frutto di una scelta consapevole, di un premeditato calcolo (Hiroshima segue di poco i campi di sterminio), il cui ultimo anello sono le recenti "guerre di pace", dove efferate atrocitÓ vengono realizzate per fini superiori o addirittura a "fin di bene". Oggi si assiste a un'esplosione del male che, dall'11 settembre alle risposte americane in Iraq, sembra governare il mondo. La condizione attuale sembra quella dettata da un nuovo comandamento: dacci oggi il nostro male quotidiano.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro Ŕ ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata