Il problema della verità nei filosofi antichi

 
9788889094013: Il problema della verità nei filosofi antichi

L'autore indaga col presente lavoro il modo in cui è affermata e articolata nei suoi vari aspetti la teoria della verità come adaequatio, che il dottore Angelico attribuisce al filosofo ebraico Ysaac ben Israeli. Ne risulta che tale concettosi può già riscontrare qua e là nei filosofi presocratici e poi via via neisofisti, in Platone, Aristotele, Epicuro, negli stoici e perfino negli stessi scettici,i quali fanno leva proprio sull'impossibilità dell'adeguazione per sostenere l'impossibilità della conoscenza.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro è ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata