Avrei voluto chiamarti papÓ

 
9788890838248: Avrei voluto chiamarti papÓ
From the Publisher:

La strage di Capaci segn˛ una profonda ferita nel cuore degli italiani e contribuý, con altri tragici eventi, a definire il 1992 come "anno nero" della recente storia d'Italia. Dopo la forte destabilizzazione sono per˛ stati in molti a rialzarsi, a dire "NO", a cercare una strada per "fare qualcosa". I risultati ottenuti nella lotta alle mafie negli anni successivi, firmati anche dalla societÓ civile, ne sono la prova. E al risveglio delle coscienze sopite si sono aggiunti gli innumerevoli messaggi di affetto, di gratitudine, di sofferenza condivisa e... i sogni, si sono aggiunti anche i sogni. Questo libro ne descrive uno, grande e forte, cosý intenso da sembrare vero... e, forse, lo Ŕ! ╚ il sogno di una bambina che, vent'anni dopo aver "trovato" il suo papÓ, ha deciso di scrivergli una lettera, una lunga lettera che purtroppo lui non potrÓ mai leggere. ╚ il sogno di chi ha ritrovato la speranza e la forza di simili sentimenti quando non li credeva pi¨ possibili. ╚ un sogno, una lettera, ma soprattutto una riflessione intima e personale su uno dei pi¨ grandi personaggi della nostra storia contemporanea.

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

(nessuna copia disponibile)

Cerca:



Inserisci un desiderata

Se non trovi il libro che cerchi su AbeBooks possiamo cercarlo per te automaticamente ad ogni aggiornamento del nostro sito. Se il libro Ŕ ancora reperibile da qualche parte, lo troveremo!

Inserisci un desiderata