Macchine, invenzioni, scoperte. Scienza e tecnica a Torino e in Piemonte tra '800 e '900

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788897644156: Macchine, invenzioni, scoperte. Scienza e tecnica a Torino e in Piemonte tra '800 e '900
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

This book covers a crucial period of Italian history, that of the "Risorgimento" (the Resurgence period of Italian Independence) and the years following the unification, seen from an unusual perspective by Pierluigi Bassignani and Alba Zanini. The connecting thread is represented by the inventions and discoveries, incredibly numerous and surprising, and for the most part attributable to Turin and Piedmont, which contributed in a fundamental way towards the growth and consolidation of the emerging Kingdom of Italy. The decision in September 1864 to relocate the Capital of Italy from Turin to Florence was a severe blow to Turin, engendering a profound crisis of identity and in the economy. It was only through a series of bold and well-aimed initiatives promoted by an enterprising City Council that this adverse trend was reversed. In fact on the 25th of October 1865, the Council launched an "Appeal to Italian and Foreign Industrialists" in which it promised to favour industrial development by lowering taxes and supplying energy at reduced costs. As anticipated, there was considerable response to the appeal, much of it from abroad, and in a relatively short space of time the city was on the road to recovery. This transformation of Turin was the direct result of a collaborative effort by politicians, businessmen, academics and inventors. By means of mainly unpublished documents and illustrations of scientific

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Product Description:

In questo volume un periodo cruciale della storia d'Italia - quello del Risorgimento e degli anni successivi all'Unità d'Italia - viene ripercorso da un'angolazione poco usuale. Il filo conduttore è rappresentato dalle invenzioni e dalle scoperte, innumerevoli, sorprendenti, in gran parte concentrate a Torino e in Piemonte, che hanno contributo in modo fondamentale alla crescita e al consolidamento del nascente Stato. Dopo il trasferimento della capitale a Firenze, nel settembre del 1864, la Città cade in una crisi profonda, economica e di identità, da cui si risolleva credendo in un ambizioso progetto, sostenuto con iniziative mirate promosse dal Comune di Torino: la città può - e deve - risorgere trasformandosi in metropoli industriale, con una produzione innovativa e di eccellenza. Da questa scommessa nasce l' "Appello agli industriali", italiani e stranieri, del 25 Ottobre 1865, un documento con cui il Comune si impegna a favorire insediamenti industriali limitando le imposte e fornendo energia a costi ridotti. In molti rispondono e la Città si rimette in moto. La trasformazione di Torino sarà resa possibile dal contributo congiunto di politici, imprenditori e scienziati. Grazie a questi interventi, e potendo contare sulle eccellenze che il Piemonte era già riuscito a conquistare nelle epoche precedenti in campo militare, accademico e tecnico, nel giro di qualche decennio a Torino sorge una miriade di industrie: non più ministeri e ambasciate, ma opifici e officine. Ne

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

1.

Pier Luigi Bassignana; Alba Zanini
Editore: Casemate Publishing
ISBN 10: 8897644155 ISBN 13: 9788897644156
Nuovo Quantità: 5
Da
INDOO
(Avenel, NJ, U.S.A.)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro Casemate Publishing. Condizione: New. Brand New. Codice articolo 8897644155

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 32,24
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,07
In U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

2.

Pier Luigi Bassignana; Alba Zanini
Editore: CB Edizioni 01/31/2014 (2014)
ISBN 10: 8897644155 ISBN 13: 9788897644156
Nuovo PAPERBACK Quantità: 5
Da
Book Bunker USA
(Havertown, PA, U.S.A.)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro CB Edizioni 01/31/2014, 2014. PAPERBACK. Condizione: New. 8897644155 *Brand new* Ships from USA within 72 hours of order. Codice articolo 9788897644156

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 35,71
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 2,55
In U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

3.

Pier Luigi Bassignana
Editore: CB Edizioni di Margherita Melani (2012)
ISBN 10: 8897644155 ISBN 13: 9788897644156
Nuovo Brossura Quantità: 1
Da
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro CB Edizioni di Margherita Melani, 2012. Condizione: new. A cura di Alba Zanini. Poggio a Caiano, 2012; br., pp. 176, ill. b/n e col., tavv. b/n e col. In questo volume un periodo cruciale della storia d'Italia - quello del Risorgimento e degli anni successivi all'Unità d'Italia - viene ripercorso da un'angolazione poco usuale. Il filo conduttore è rappresentato dalle invenzioni e dalle scoperte, innumerevoli, sorprendenti, in gran parte concentrate a Torino e in Piemonte, che hanno contributo in modo fondamentale alla crescita e al consolidamento del nascente Stato. Dopo il trasferimento della capitale a Firenze, nel settembre del 1864, la Città cade in una crisi profonda, economica e di identità, da cui si risolleva credendo in un ambizioso progetto, sostenuto con iniziative mirate promosse dal Comune di Torino: la città può - e deve - risorgere trasformandosi in metropoli industriale, con una produzione innovativa e di eccellenza. Da questa scommessa nasce l' "Appello agli industriali", italiani e stranieri, del 25 Ottobre 1865, un documento con cui il Comune si impegna a favorire insediamenti industriali limitando le imposte e fornendo energia a costi ridotti. In molti rispondono e la Città si rimette in moto. La trasformazione di Torino sarà resa possibile dal contributo congiunto di politici, imprenditori e scienziati. Grazie a questi interventi, e potendo contare sulle eccellenze che il Piemonte era già riuscito a conquistare nelle epoche precedenti in campo militare, accademico e tecnico, nel giro di qualche decennio a Torino sorge una miriade di industrie: non più ministeri e ambasciate, ma opifici e officine. Nel campo dell'innovazione tecnologica, proprio in Piemonte nascono alcune delle realizzazioni simbolo di quest'epoca: la perforatrice ad aria compressa utilizzata per il traforo del Frejus, la scoperta della nitroglicerina, il motore a corrente alternata, il primo simulatore di volo per l'addestramento dei piloti, la prima rete di distribuzione del gas illuminante in Italia. Attraverso immagini per lo più inedite di strumenti scientifici, macchinari, documenti dell'epoca è possibile ripercorrere il processo che nel giro di pochi anni porta il Piemonte a divenire una delle regioni più industrializzate dell'Europa di inizio secolo, dando inizio alla trasformazione dell'Italia in una nazione moderna . Codice articolo 2585108

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 24,65
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi

4.

Pier Luigi Bassignana; Alba Zanini
Editore: C.B. Edizioni, Italy (2014)
ISBN 10: 8897644155 ISBN 13: 9788897644156
Nuovo Paperback Quantità: 1
Da
The Book Depository EURO
(London, Regno Unito)
Valutazione libreria
[?]

Descrizione libro C.B. Edizioni, Italy, 2014. Paperback. Condizione: New. Language: Italian,English . Brand New Book. This book covers a crucial period of Italian history, that of the Risorgimento (the Resurgence period of Italian Independence) and the years following the unification, seen from an unusual perspective by Pierluigi Bassignani and Alba Zanini. The connecting thread is represented by the inventions and discoveries, incredibly numerous and surprising, and for the most part attributable to Turin and Piedmont, which contributed in a fundamental way towards the growth and consolidation of the emerging Kingdom of Italy. The decision in September 1864 to relocate the Capital of Italy from Turin to Florence was a severe blow to Turin, engendering a profound crisis of identity and in the economy. It was only through a series of bold and well-aimed initiatives promoted by an enterprising City Council that this adverse trend was reversed. In fact on the 25th of October 1865, the Council launched an Appeal to Italian and Foreign Industrialists in which it promised to favour industrial development by lowering taxes and supplying energy at reduced costs. As anticipated, there was considerable response to the appeal, much of it from abroad, and in a relatively short space of time the city was on the road to recovery. This transformation of Turin was the direct result of a collaborative effort by politicians, businessmen, academics and inventors. By means of mainly unpublished documents and illustrations of scientific. Codice articolo LIO9788897644156

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 46,54
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,36
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi