ISBN 10: 1898410178 / ISBN 13: 9781898410171
Usato / Quantità: 0
Copie del libro da altre librerie
Mostra tutte le  copie di questo libro

Libro

Purtroppo questo libro non è più disponibile. Per trovare copie simili ti preghiamo di inserire i parametri di ricerca nella maschera qui in basso.

Descrizione:

This Book is in Good Condition. Clean Copy With Light Amount of Wear. 100% Guaranteed. Summary: This study argues that the 18th century, so long regarded as the age of reason, should also be considered the age of passions. Eighteenth-century writers began to explore self-interest, sociability and love, and to manipulate them in ways that would have momentous consequences for the development of Western culture. When carefully cultivated: self-interest led to prudent behaviour and national improvement; sociability contributed to inter-group harmony and national identity; the powerful attraction between the sexes metamorphosed into politics and altruism. Codice inventario libreria

Su questo libro:

Book ratings provided by GoodReads):
0 valutazione media
(0 valutazioni)

Riassunto: This study argues that the 18th century, so long regarded as the age of reason, should also be considered the age of passions. Eighteenth-century writers began to explore self-interest, sociability and love, and to manipulate them in ways that would have momentous consequences for the development of Western culture. When carefully cultivated: self-interest led to prudent behaviour and national improvement; sociability contributed to inter-group harmony and national identity; the powerful attraction between the sexes metamorphosed into politics and altruism. Exploring the 18th-century language of the passions in its specifically Scottish context, the author suggests that Scottish writers, such as Allan Ramsay, James Fordyce and James MacPherson were cultural pioneers whose significance goes far beyond the transitory popularity of their literary output. Examiming more lasting thinkers, such as Adam Smith and John Millar, from a radically different perspective, he draws on new connections between the philosophy, social thought, sermons, letters, poetry and epic literature of enlightened Scottish society. John Dwyer is the author of "Virtuous Discourse: Sensibility and Community in Late-Eighteenth-Century Scotland".

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Dati bibliografici

Condizione libro: Used

AbeBooks è una piattaforma online di libri nuovi, antichi, usati e fuori catalogo attiva dal 1996. Ti mettiamo in contatto con migliaia di librerie di fiducia sparse in tutto il mondo, che offrono milioni di libri. L'acquisto sui nostri siti è semplice e sicuro al 100% - cerca il tuo libro, comprane una copia attraverso il processo di acquisto protetto e la libreria ti invierà il libro direttamente.

Cerca tra milioni di libri proposti da migliaia di librerie

Libri antichi

Libri antichi

Opere antiche e rare, prime edizioni, i libri più costosi venduti su AbeBooks e altri contenuti dedicati ai bibliofili d'eccezione.

Libri antichi

Libri usati

Libri usati

Acquista subito i libri di seconda mano. Tutte le opere che avresti sempre voluto leggere a tua disposizione a un prezzo speciale!

Libri usati

Libri con spedizione gratuita

Libri con spedizione gratuita

Libri nuovi, usati, italiani e stranieri che stavi cercando, in spedizione gratuita e senza spesa minima!

Libri spedizione gratuita

Scopri anche: