Cultura figurativa ferrarese tra XV e XVI secolo

AA.VV.

Editore: Corbo e Fiore editori, Ferrara/Venezia, 1981
Usato Condizione: ottimo esemplare Rilegato
Da Libreria Editrice Belriguardo (Ferrara, Italia)

Libreria AbeBooks dal 19 marzo 2012

Quantità: 1

Compra usato
Prezzo: EUR 25,00 Convertire valuta
Spedizione: EUR 25,00 Da: Italia a: U.S.A. Destinazione, tempi e costi
Aggiungere al carrello

Riguardo questo articolo

Il volume, oltre ad una serie di saggi, offre un ricco repertorio iconografico e documentale sullo svolgimento della scuola pittorica ferrarese nel Quattro e nel Cinquecento. Aggiunge notizie inedite o dati pié completi o apporti filologici preziosi proseguendo un discorso che Giacomo Bargellesi aveva condotto con continuité e rigore metodologico. G. Bargellesi (1892-1979), nato da antica famiglia ferrarese, ufficiale nella Prima guerra mondiale, fu proposto per ricompensa al valore, mentre il fratello Alessandro - morto sul campo - fu insignito della Medaglia d'argento. Laureato al Politecnico di Torino nel 1920, specialista in fonderia, é costretto dalla professione a lunghi soggiorni fuori d'Italia, durante i quali visita, con consapevole attenzione, musei e gallerie appuntando ogni notizia che riguardi le opere legate alla sua citté. Presto inizia ad acquistare quadri e disegni. Una qualité ben precisa lo differenzia dai collezionisti contemporanei: il suo interesse per la cultura estense non é solo quello del raccoglitore, ma anche quello dello studioso; i suoi contributi sono essenziali per chi si occupa dell'officina ferrarese e Roberto Longhi saré costretto a citarlo e a confrontarsi con le sue opinioni. A lui si deve, nel 1928, la brillante ricomposizione dei frammenti, divisi tra Milano e Londra, della tavola del Tura raffigurante San Gerolamo, un tempo alla Certosa. Dopo la mostra del 1933 scrive una lunga serie di saggi, molti raccolti poi nel volume Notizie di opere d'arte ferrarese (1955), i quali non si limitano alla notizia erudita e occasionale, ma si compongono secondo un disegno preciso. Suo scopo é integrare le Vite del Baruffaldi e ricostruire le vicende della dispersione del patrimonio estense. Per tale ragione segnaleré sempre i passaggi di proprieté delle opere, cosé da fornire un completo schema del costituirsi e del disperdersi delle raccolte. I dipinti che riunisce sono identificati attraverso la diretta esperienza delle perdite e dei trasferimenti. Il cugino Angelo Bargellesi Severi, che ne condivideva gli interessi ed era compagno intelligente e partecipe nella conoscenza e nell'affetto per la citté, riferisce un'ultima confidenza: Sono di questi anni gli acquisti di alcuni dipinti di scuola ferrarese, ma un particolare riguardo dedica ai disegni: la loro raccolta diviene ragione dominante della sua attivité. Giacomo Bargellesi non ricerca solamente quelli riferibili ad area estense, come ha fatti per i quadri, ma intende invece a documentare tutte le scuole attive soprattutto in Italia fra il XVI e il XVII secolo; non esclude tuttavia epoche diverse e sono presenti, tra le altre, prove bellissime di Hayez. 8°; cm 25 stampato su carta patinata; numerose ill. e tavv. b/n n.t. Pagg. 485 1.vol. Codice inventario libreria 5029

Fare una domanda alla libreria

Dati bibliografici

Titolo: Cultura figurativa ferrarese tra XV e XVI ...

Casa editrice: Corbo e Fiore editori, Ferrara/Venezia

Data di pubblicazione: 1981

Legatura: Hardcover

Condizione libro:ottimo esemplare

Descrizione libreria

La Libreria Belriguardo Online è specializzata in libri antichi e d'arte, stampe e disegni di tutte le epoche. Accanto ai volumi che testimoniano la mole straordinaria del sapere antico e "tradizionale" giunto a noi attraverso la conservazione di tomi spesso stupefacenti nella loro costruzione e composizione "editoriale" e nel loro vastissimo contenuto concettuale, sia esso filosofico, teologico, giuridico o scientifico, ricca è pure l'ampia gamma di testi, prevalentemente illustrati, dedicati alla storia dell'arte nelle sue più diverse espressioni che si compendiano in monografie di autori, di scuole pittoriche, di stili architettonici, di settori espressivi della creatività umana e così via, opere , comunque, tali da offrire sempre a chi legge scampoli autentici di civiltà artistica.

Visita la pagina della libreria

Condizioni di vendita:

Vendita tramite bonifico bancario, postagiro, paypal o contrassegno (valido solo per l'Italia).

Condizioni di spedizione:

I costi di spedizioni variano in base al peso e al paese di invio.

  • Per Italia: costo spedizione raccomandata-piego libri previo pagamento anticipato: euro 4,63 se il peso è inferiore a 2 kg, euro 7,30 se superiore;
  • costo spedizione raccomandata-piego libri in contrassegno: euro 6,90 se il peso è inferiore a 2 kg, euro 9,17 se superiore;
  • costo spedizione pacco ordinario previo pagamento anticipato: euro 9,00 (se superiore a 10 kg euro 12,00);
  • costo spedizione pacco ordinario in contrassegno: euro 11,17
  • Per estero: contattare la libreria, i costi variano da paese a paese

Tutti i libri della libreria

Metodi di pagamento
accettati dalla libreria

Visa Mastercard American Express Carte Bleue

PayPal Contrassegno Pagamento su ricezione fattura Bonifico bancario