AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata

Le verità nascoste dietro le fiabe e i classici Disney


la-bella-addormentata

 

Fiabe e  racconti per bambini sono tra le categorie più amate dai ragazzi, in particolare i classici della Disney rappresenano per molti i ricordi più belli dell’infanzia. Andando a guardare più in profondità, questi racconti che sembrano così innnocenti con il tipico “lieto fine”,  nascondono storie crude e terribili fatte di sofferenza, morte e dolore.

Oggi vi proponiamo 5 terribili storie originali che si celano dietro le fiabe e i classici Disney!

cenerentolaCenerentola

Nella versione originale dei fratelli Grimm, le sorellastre si amputano parte dei piedi in modo da calzare la scarpa della principessa.
Tuttavia, il principe si rende conto di tutto ciò e improvvisamente due uccelli cominciano a beccare gli occhi delle sorellastre, le quali ormai non vedenti, finiscono a chiedere l’elemosina per strada.
Un finale lieto, no?

 

Il libro della giunglalibro giungla

Nel libro di Rudyard Kipling, Mowgli viene reinserito in una città che non lo accetta e lo considera un povero disadattato. Il ragazzo è costretto a fuggire di nuovo nella giungla e la sua famiglia adottiva viene condannata. Mowgli per l’odio che cova dentro,  chiede ad Hathi l’elefante di vendicarsi sugli esseri umani radendo al suolo il villaggio…

 

sirenettaLa Sirenetta

La Sirenetta nel classico della Disney, è trasformata in essere umano in modo da potersi sposare col principe e avere un matromonio da favola. La storia originale di Hans Christian Andersen è un pò diversa: difatti il principe si sposa con un’altra donna e la Sirenetta disperata, ottiene un pugnale dalle sorelle con cui uccidere il principe. Poi secondo questa favola,  solo dopo aver bagnato i piedi col suo sangue, potrà tornare ad essere una sirena. Il finale è decisamente tragico, perchè la Sirenetta ancora innamorata, decide di lasciarsi morire nell’oceano, dissolvendosi in schiuma di mare.

 

Biancaneve e i sette nanibiancaneve

Nella fiaba dei fratelli Grimm, la matrigna malvagia e invidiosa chiede al cacciatore di prendere Biancaneve nella foresta e ucciderla, e di riportare i polmoni e il fegato da mangiare poi per  diventare bella come Biancaneve. Dopo varie peripezie, Biancaneve si sposa con il principe e alle successive nozze la matrigna è costretta ad indossare delle scarpe di ferro arroventate, che la portano alla morte per il dolore.

 

bellaLa Bella Addormentata

La versione di Giambattista Basile del 1634 è concepita come fiaba per adulti, più che un racconto per bambini.
Difatti la principessa non riceve un bacio, ma subisce uno stupro da parte del principe. Più tardi la Bella Addormentata da alla luce due gemelli e sarà uno di loro a svegliarla dal sonno profondo.

Qual è la storia che via ha scioccato di più?

 

 

Fonti: listverse.com/2009/01/06/9-gruesome-fairy-tale-origins/

Twitter Facebook Email
avatar

3 risposte a “Le verità nascoste dietro le fiabe e i classici Disney”

  1. avatar

    Salve potrebbe dirmi qual’è la fonte dell’immagine della bella addormenta nel bosco?

  2. avatar

    scioccano un pò tutte.
    Ma l’importante è avere un dolce ricordo di queste favole che hanno segnato la nostra infanzia.

  3. avatar

    tutto vero, ed effettivamente é facendo capire ai piccoli che non esiste il regno felice che si creano uomini liberi da un concetto totalmente irreale: che tutto ha un lieto fine

Lascia un commento