AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata

Fabrica, la grande opera di anatomia di Andrea Vesalio


vesalius

Chi è Andrea Vesalio? E che cos’è Fabrica?
Andrea Vesalio fu un medico fiammingo del ‘500, (anche se il vero nome è Andreas van Wesel) ed è considerato il fondatore dell’anatomia moderna. Egli lavorò come medico chirurgo, nonchè come professore a Padova e Bologna.

A noi però interessa più di tutto la sua opera maestra: il De humani corporis fabrica Libri septem o più semplicemente Fabrica. Trattasi di un’opera fondamentale per l’anatomia e gli studi in campo medico, nonchè uno dei libri di medicina da collezione più ambiti. Il testo, che nacque con l’idea di riformare le conoscienze anatomiche dell’epoca legate ancora alle tesi di Galeno, fu pubblicato nel 1543 a Basilea dall’editore Johannes Oporinus (Johann Herbst).  Fabrica è un trattato in folio diviso in sette libri e può essere concepito come una “critica puntigliosa dei testi anatomici galenici e dei galenisti, corretti da Vesalio grazie all’evidenza empirica raccolta nel corso delle numerose dissezioni che ebbe occasione di praticare”.

Una dell e particolarità di questo testo del Cinquecento è certamente la presenza di numerose illustrazioni del corpo umano, che sono tra i capolavori della silografia rinascimentale: queste illustrazioni furono realizzate pare sotto la supervisione di Vesalio da un artista che lavorava per Tiziano (forse Jan Stephan van Calcar).

Succesivamente uscì un compendio per studenti, il De humani corporis fabrica librorum epitome, disponibile su AbeBooks nella versione di Valverde (1579), fisico che lavorò con Vesalio e tradusse per primo l’opera in spagnolo.

Twitter Facebook Email
avatar

Una risposta a “Fabrica, la grande opera di anatomia di Andrea Vesalio”

  1. avatar

    Interesante blog . Aprendo algo con cada blog todos los días. Siempre es estimulante poder disfrutar el contenido de otros escritores. Osaría usar algo de tu blog en mi blog, naturalmente pondré un enlace , si me lo permites. Gracias por compartir.

Lascia un commento