AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata

Al via la Mostra del Libro e della Stampa Antica a Città di Castello


La Mostra Mercato Nazionale del Libro Antico e della Stampa Antica a Città di Castello giunge alla sua XVI edizione  e si svolgerà a Città di Castello (Pg)  il 2, 3 e 4 settembre. La Mostra propone volumi, opere grafiche, curiosità, di particolare  interesse per gli studiosi  e i collezionisti, con la partecipazione  di oltre 40 espositori  italiani e stranieri.

locandina-2016

La mostra mercato, che sarà inaugurata il 3 settembre 2016, e che si protrarrà nella successiva giornata del  4 avrà una pre-apertura il giorno 2, ore 15,00. Sarà allestita come consuetudine nel loggiato Gildoni (ex logge Bufalini), e sarà affiancata da eventi collaterali  di sicuro spessore. In primo luogo  la mostra  dei “libretti di Mal’aria”, che racconta la vicenda editoriale  degli stessi e dell’editore Arrigo Bugiani dagli anni sessanta agli anni novanta del novecento.

Per altro Orso Bugiani, erede dell’editore, ha manifestato la propria  volontà di donare l’intera serie ( n. 568 libretti) al Comune di Città di Castello; sicchè l’opera andrà ad arricchire la già prestigiosa  biblioteca comunale che è in  predicato di essere allocata in Palazzo Vitelli a San Giacomo recentemente ristrutturato.

Nell’ambito della tradizione  che vede la rassegna in commento impegnata, anche sulla scorta di un’attenta analisi delle fonti  (edizioni ma anche manoscritti inediti), alla divulgazione della conoscenza dei Vitelli, una  delle grandi famiglie italiane, nel periodo in cui esercitò il potere politico a Città di Castello, si terrà , il 3 settembre alle ore 17, a palazzo Vitelli a Sant’Egidio (salone dei fasti), una conferenza  dal titolo “La contea di San Secondo di Parma nel contesto politico, militare e religioso dal XII al XVI secolo. I loro rapporti con i Vitelli  di Città di Castello”.

mostra-citta-castello

Fra i conferenzieri figurerà  Pier Luigi Poldi Allaj, studioso  del casato dei Rossi di San Secondo. Il giorno 4 settembre si terrà invece,  alle ore 16.30 nella sala degli specchi di Palazzo Bufalini una conferenza sulla bibliofilia e alle ore 17.15, la presentazione di una rarissima  edizione musicale del 1613  che tramanda 17 madrigali per voci e clavicembalo (la musica è del tifernate Orazio Petrolini), a  cura di Francesco Silvestri, Riccardo Ciliberti e Biancamaria Brumana, ordinario  di storia  della musica all’università di Perugia. A seguire un concerto a cura di Mario Cecchetti direttore della scuola  Comunale di Musica di Città di Castello con la prima ripresa di alcuni madrigali tifernati.

Ricordiamo a tutti che l’ingresso è libero, noi ci saremo e voi? Non perdetevi questo appuntamento!

Maggiori informazioni sul sito web della Mostra Mercato.

 

Twitter Facebook Email
avatar

Una risposta a “Al via la Mostra del Libro e della Stampa Antica a Città di Castello”

  1. avatar