AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata

5 tesori che troveremo alla mostra C’era una volta il Libro a Cesena


Finalmente mancano solo pochi giorni all’inizio della mostra del libro antico C’era una volta il Libro a Cesena, previsto per sabato 19 novembre.
Nell’attesa vi proponiamo una lista di 5 tesori, ovvero pezzi da collezione che saranno messi in mostra a Cesena per la gioia di tutti i bibliofili.

  • ENRICO FERMI (dell’Accademia d’Italia), Molecole e cristalli, Bologna, Nicola Zanichelli Editore, 1934. Formule, illustrazioni e diagrammi a corredo del testo. Nella collana: Trattato generale di Fisica a cura del Consiglio Nazionale delle Ricerche (C.N.R.)
    fermi-r

Il volume è di estrema rarità sul mercato bibliografico, sia nell’edizione originale del 1934, sia nella ristampa anastatica del 1982. Si inserisce nel percorso di studi che portò lo scienziato italiano ad intuire, tra i primi al mondo, le potenzialità insite nel nucleo dell’atomo. Torre di Babele (Castiglione dei Pepoli – BO)

 

  • BELTRAMI F. – Il Forestiere istruito delle cose notabili della città di Ravenna, e suburbane della medesima. Operetta di Francesco Beltrami prete Ravennate. Ravenna, Antonio Roveri, 1783
    beltrami-il-forestiere-instruito-delle-cose-notabili-dellacitta-di-ravenna

Prima edizione di importante guida artistica della città di Ravenna, preziosa fonte per la storia della pittura e dell’architettura. Contiene vignetta al frontespizio con veduta e stemma della città + 2 tavole ripiegate raffiguranti “La tomba di Teodorico” e la “Pianta della città di Ravenna” (incisa da “Iulius Contarini Sculp. Rav. 1781”). Presenti antiche annotazioni e cancellature alla prima bianca e al margine inferiore del frontespizio con firma di appartenenza privata e di illustre provenienza “Girolamo Malatesa”. Botteghina d’Arte Galleria Kupros (Rosignano Solvay – LI)

 

  • PUTIFERIO. Numero unico di rivista goliardica pavese, 1924. In 4°, splendida copertina di Guido Marussig.putiferio
    Tra le altre trovate goliardiche e le grafiche di Marussig, il raro volume ospita una pagina interamente disegnata da Pino Masnata con le sue ironiche parolibere futuriste, 8 anni prima che uscissero nel volume “Tavole parolibere”. Libreria Baravaj (Milano)

 

 

  •  GUALTIERI NICCOLO’ Index testarum conchyliorum quae adservantur in Museo Nicolai Gualtieri… et methodicae distributae exhibentur tabulae CX, Florentia, Ex Typographia Caietani Albizzini, 1742
    5944302_1_l
    Opera illustrata con 110 tavole calcografiche a piena pagina (raffiguranti  conchiglie) di pregevole fattura disegnate da Giuseppe Menabuoni e incise su rame da Antonio Pazzi e altre. La copia è completa di antiporta (vedi: immagine allegata) e ritratto di Cosimo III Granduca di Toscana. Deano Pantoli (Forlì)

 

  • MONARI G. dis. & SCARSELLI inc. Città di Bologna posta in Pianta in esatta Misura con la distinzione de Portici, che sono in essa dal Geometra Gregorio Monari, Intagliata & Ornata da Ant. Alessandro Scarselli, 1745.

    46201Incisione in rame. Dimensioni: 850×1000 mm. Incisa su quattro fogli. Estremamente rara. Trippini Sergio Studio Bibliografico Stampe Antiche (Gavirate – VA)

 

 

Twitter Facebook Email
avatar

Nessun commento finora: vuoi essere tu il primo?

Lascia un commento