AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata

Le curiosità esposte alla mostra Byblos 2.0 a Milano il 16-17 settembre


“C’è qualcosa di nuovo, anzi d’antico” scriveva Giovanni Pascoli. Quell’antico e moderno crocevia a Byblos 2.0, la mostra mercato del libro in programma al Parco Esposizioni Novegro, Milano, il 16 e il 17 settembre 2017.

Rinnovata nel nome e nei contenuti, la due giorni mette in scena preziosi libri ingialliti dal tempo, stampe e mappe d’epoca, bozzetti originali, documenti storici e tanto altro. Oltre 35 gli operatori dall’Italia e dall’estero per un’offerta che accanto ai pregiati volumi, mette in mostra le più varie ed originali ephemera: dalle cartoline alle carte geografiche, dalle lettere alle riviste, passando per i poster e le fotografie.
Byblos 2.0 ha tutte le premesse per essere un appuntamento imperdibile per tutti i collezionisti e i bibliofili, e AbeBooks è lieta di essere partner della mostra offrendo anche un buono sconto di 5 Euro a tutti i nostri lettori.
Ecco di seguito 5 chicche che troverete esposte alla mostra mercato il 16-17 settembre al Parco Esposizioni Novegro.

 

1. Il Duomo di Milano. Bella e ampia incisione su rame del 1704, mostra il prospetto della facciata laterale. Pubblicata da Pierre Mortier nel suo “Nouveau Theatre d’Italie”. La parte incisa misura cm 54 x 79. La stampa ha 0,5 cm di margine superiore, consuete pieghe del libro, per il resto in buone condizioni. Stampata su carta vergata priva di filigrana. [Galleria Trincia, Roma]

 

2. Mappa originale di Milano del 1827 firmata da Giuseppe Pezze. La prima a riportare i numeri civici con metodi geometrici, partendo da Palazzo Reale (n.1) per proseguire in senso circolare dalcentro alla periferia. [Studio Aster, Milano]

 

3. Planisphaerium Coeleste. Bella incisione su rame del 1728 con coloritura coeva. Misura della parte incisa cm 49.5 c 57. Mostra i due emisferi (australe e boreale), con le costellazioni e la Via Lattea. Nei piccoli riquadri: l’alternanza tra giorno e notte, le fasi lunari, l’ipotesi di Tycho, l’ipotesi Copernicana, l’ipotesi Tolemaica ed il moto di rivoluzione della Terra attorno al Sole con le posizioni dei Solstizi ed Equinozi. La stampa ha i margini, superiore ed inferiore, ricostruiti, consueta piega centrale, per il resto in buone condizioni. Stampata su carta vergata con filigrana “AH”. Incisa da Mattheus Seutter (1678-1756). [Galleria Trincia, Roma]

 

4. Morandotti A.  – Milano profana nell’età dei Borromeo. Milano, 2005. Cm. 29×26, pp. 297, ill. 208 a col. e in nero n. t., tela e sovrac. Un contributo inedito alla conoscenza del manierismo lombardo. La creatività di una fucina artistica tra le più interessanti del Nord Italia. Vi si ricostruisce la straordinaria vicenda artistica del ninfeo di Lainate, che a partire dal 1587 vede riuniti accanto a Giovan Paolo Lomazzo e Pirro Visconti Borromeo, numerosi artisti del manierismo lombardo, quali Bernardino Luini, Camillo Procaccini e il Boccaccino. Intorno al caso di Lainate l’autore sviluppa una riflessione del tutto inedita sul tema della produzione artistica di destinazione privata contrapposta alla committenza sacra a Milano negli anni di Federico Borromeo. [Art&Libri, Firenze]

5. Dell’Acqua G.A. – Arte lombarda dai Visconti agli Sforza.Milano, 1959. Cm. 29×22, pp. 94, tavv. 164 a col. e in nero n. t., mz tela. Splendidamente illustrato, il testo monografico di Gian Alberto Dell’Acqua prende le mosse dalla grande omonima esposizione allestita l’anno precedente nelle sale di Palazzo Reale, riproponendo, alla luce delle novità emerse nell’occasione, un suggestivo percorso all’interno della produzione scultorea pittorica e miniaturistica lombarda del Trecento e del Quattrocento. [Art&Libri, Firenze]

 

6. Bozzetti originali, calendarietti e figurine Rimmel 

[Proprietà: Galleria La Tramite, Milano. Presente con un’offerta unica di figurine di ogni genere -dalle rarità della Liebig alle ultime pubblicitarie arrivate dal mercato americano-, bozzetti originali, manifesti pubblicitari italiani e stranieri, cartoline, santini, menù, ventagli, libri antichi, portolani, atlanti… e tutto ciò che riguarda la reclamistica]

 

Info:

Parco Esposizioni Novegro, via Novegro – 20090 Segrate (MI)

Sabato 16 e domenica 17 settembre 2017

Orario: 10-19

Ingresso €10 per Byblos 2.0 e Brocantage – ridotto per bambini dai 6 ai 12 anni – gratuito da 0 a 6 anni (presentando alle casse la cartolina scaricabile dal sito è possibile usufruire di uno sconto del 50% sul biglietto).

www.parcoesposizioninovegro.it

Facebook: Byblos Novegro

Tel. 02.70200022 – 333.3308106 |  mail:; byblos2.0@libero.it

Twitter Facebook Email
avatar

Nessun commento finora: vuoi essere tu il primo?

Lascia un commento