AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata
Tag Archives: mappe antiche

Milano Map Fair, la mostra sulle mappe antiche e rare

milano-map-fairMilano Map Fair è la mostra mercato dedicata alla cartografia e vedutistica, sia italiana che estera, giunta quest’anno alla terza edizione.
L’evento si svolgerà nella giornata del 28 febbraio, dalle 11:00 alle 18:00 nelle sale dell’Hotel Michelangelo in Piazza Duca d’Aosta a Milano, una location comoda e facile da raggiungere anche per chi viene da fuori città, dato che si trova a soli 100 metri dalla stazione Centrale di Milano.

Nonostante la giovane età, Milano Map Fair si è imposta a livello nazionale ed internazionale come punto di riferimento per collezionisti, bibliofili, e appassionati di mappe antiche e cartografia.
L’organizzazione dell’evento si deve allo sforzo congiunto di tre associazioni cultuali, quali l’Associazione Culturale Civitellarte, l’Associazione Roberto Almagià ed il Museo della Cartografia Lombarda, che hanno preparato un evento estremamente interessante per l’offerta di carte e mappe da collezione messe in mostra da espositori selezionati.
Parteciperanno a Milano Map fair diversi espositori italiani e internazionali, tra i quali segnaliamo:

–         Trippini Sergio – Studio Bibliografico Stampe Antiche, Varese

–         Libreria Antiquaria Perini, Verona

–         Altea Antique Maps, Londra, Regno Unito

–         Sanderus Antiquariaat, Gent, Belgio

–         Antiquariat Daša Pahor, Monaco, Germania

–         A & D Martinez, Parigi, Francia

Non mancheranno certamente gemme nascoste tra i vari stand della mostra, ovvero mappe e carte rarissime; proprio per questo vi riportiamo alcuni pezzi da collezione unici che potrete trovare alla mostra mercato il 28 febbraio:

 

Rizzi Zannoni

Nuova carta della Lombardia e delle sue regioni aggiacenti formata d’ordine di S. M. Siciliana dal Reg. Geograr  – Rizzi Zannoni & Giuseppe Guerra, 1795
Questa carta, stampata su quattro fogli, in scala 1:240.000, rappresenta la prima importante realizzazione della cartografia moderna. Dimensioni:  960 x 1880 mm

 

tunisiTunisi & Goletta – Bolognino Zaltieri
Rara carta geografica raffigurante la città di Tunisi con l’antica Goletta e le coste settentrionali del Nord Africa, con le rovine di Cartagine. Esemplare nel secondo stato, stampato a Roma dall’editore Giovanni Orlandi nel 1602. Dimensioni: 390 x 270 mm

 

nuova-zelanda

La Nuova Zelanda delineata sulle osservazioni del Capitan Cook – Giovanni Maria Cassini
Carta tratta da “Nuovo Atlante Geografico Universale delineato sulle ultime osservazioni”, edito a Roma dal 1792 fino al 1801. Dimensioni: 480×345 mm

 

emisfero-orientale

Mappa dell’Emisfero Orientale – Orazio Bertelli & Domenico Zenoi
Rarissima carta geografica raffigurante l’Europa, l’Africa e le coste orientali del Nord America. Esemplare nel terzo stato finale, con il cartiglio in basso a sinistra vuoto e le linee di rotta cancellate. Dimensioni: 195 x 175 mm

 

Com’era l’America nel 1700? Una mappa antica ci aiuta a capirlo

america-mappa-anticaL’America a metà del ‘700 si presentava così come possiamo ammirarla in questa mappa pubblicata da Heirs Homann nel 1746.

Manca qualcosa rispetto alle moderne cartine geografiche?
Decisamente sì, le proporzioni sono un pò anomale, l’Alaska non è prevenuto e il Canada è incompleto. Nonostante ciò, questo gioiello ci testimonia com’era il mondo nel 18° secolo e di fatto rappresenta un netto miglioramento nel carteggio dei territori colonizzati dagli europei non molto tempo prima. La mappa ci racconta come ancora il Nord-Ovest d’America fosse un territorio inesplorato e come Francia e Spagna fossero le due super-potenze colonizzatrici (ancora per poco in realtà).

Questa mappa antica a colori è la seconda edizione di una rara carta geografica edita da J.B Homann, famoso cartografo tedesco che produsse centinaia di mappe anche grazie al monopolio che ebbe dal 1715 al 1730 sull’edizione di carte e atlanti. Questo gli permise di avere informazioni dettagliate che altri non potevano avere all’epoca (da notare come in molte mappe appaia l’iscrizione “Cum Privilegio“).

Se amate le mappe antiche e rare, potete trovare altri splendidi esemplari da collezione su AbeBooks!

 

 

Fonti: geographicus.com/P/AntiqueMap/Americae-homannheirs-1746

Cum Priviligio
Americae Mappa Generalis
Americae Mappa Generalis.