AbeBooks Home

A proposito di libri


Il blog di AbeBooks

Ricerca avanzata Catalogo Libri antichi e rari Librerie
Ricerca Avanzata
Tag Archives: milano

Mostra del Libro e della Stampa Antica: un evento da non perdere

Ci siLocandina sett 2015amo quasi: finalmente ritorna “Carta Antica a Milano”, la Mostra mercato dedicata al Libro e alla Stampa Antica, appuntamento di rilevanza nazionale ed internazionale che festeggia quest’anno la V edizione.

La manifestazione, punto di riferimento per collezionisti ed appassionati di libri, stampe, mappe, vedute, antichi maestri e molto altro, oggi più che mai rappresenta una rara occasione di poter toccare con mano ed avere uno scambio culturale vivo con selezionati esperti del settore.

La mostra mercato, che vedrà la partecipazione di numerosi espositori tra librai e mercanti di stampe antiche, si svolgerà nella giornata del 12 settembre prossimo, dalle ore 11:00 alle ore 18:00, presso le sale dell’Hotel Michelangelo (Piazza Duca d’Aosta) a soli 100 metri dalla Stazione Centrale di Milano.

L’organizzazione dell’evento, ad ingresso gratuito, si deve allo sforzo congiunto di tre associazioni cultuali: Associazione Culturale Civitellarte con il patrocinio dell’Associazione Roberto Almagià ed il Museo della Cartografia Lombarda.

Sul sito internet, www.cartanticamilano.it, prossimamente sarà possibile visionare il catalogo della mostra e da subito iscriversi alla newsletter per essere sempre aggiornati anche in merito agli eventi organizzati dalle tre associazioni in futuro.

Insomma che siate bibliofili o semplici curiosi, non perdetevi la mostra Carta Antica a Milano!

carta antica

 

Torna l’appuntamento con Carta Antica a Milano il 9 maggio

carta-antica-2015La Mostra del Libro e della Stampa Antica Carta Antica a Milano è una manifestazione giovane , che giunge ora alla IV edizione e che da subito si è imposta a livello nazionale ed internazionale come punto di riferimento per collezionisti ed appassionati di libri ma anche di stampe, mappe, vedute, antichi maestri e molto altro ancora.

L’organizzazione dell’evento si deve allo sforzo congiunto di tre associazioni cultuali: Associazione Culturale Civitellarte, Associazione Roberto Almagià ed il Museo della Cartografia Lombarda.Locandina-maggio-2015

La mostra mercato, che vede la partecipazione di selezionati mercanti, si svolgerà nella giornata del 9 maggio prossimo, dalle ore 11:00 alle 18:00, presso le sale dell’Hotel Michelangelo (Piazza Duca d’Aosta) a soli 100 metri dalla stazione Centrale di Milano. Tra i vari espositori AbeBooks segnala:

Nei prossimi giorni, sul sito internet, www.cartanticamilano.it, sarà possibile visionare il catalogo della mostra e da subito iscriversi alla newsletter per essere sempre aggiornati anche in merito alle mostre culturali organizzate dalle tre associazioni.

La più grande esposizione di Edizioni Aldine in mostra a Milano

Si avvicina finalALAImente la Mostra Libri Antichi e di Pregio che si terrà dal 27 al 29 marzo presso Palazzo Mezzanotte a Milano. L’evento, giunto alla terza edizione, è  organizzato dall’Associazione Librai Antiquari d’Italia (ALAI) e propone libri antichi e rari messi in mostra da espositori italiani e internazionali.

Ma oltre alla bellezza di grandissime opere da collezione e rari volumi introvabili che saranno il fulcro della Mostra dedicata al libro antico, esistono altri buoni motivi per passare a Milano il prossimo fine settimana.

Difatti in occasione del cinquecentesimo anniversario dalla morte di Aldo Manuzio, la libreria antiquaria Bibliopathos presenterà un catalogo di circa cento preziose edizioni aldine che alduscoprono tutta la produzione del grande stampatore veneziano, inclusi gli incunaboli greci e latini, e parte di quella degli eredi di Aldo. Si tratta della più vasta raccolta aldina mai presentata in una mostra antiquaria ed è un’occasione irripetibile per poter ammirare da vicino capolavori assoluti della tipografia di tutti i tempi: la prima apparizione del carattere corsivo, le prime grammatiche greche, le raffinatissime edizioni di Dante e Petrarca, alcune rare contraffazioni e i celebri volumi portatili che rivoluzionarono non solo la storia della stampa, ma anche la storia della lettura.

Inoltre segnaliamo un altro appuntamento da non perdere: domenica 29 alle 11.00 ci sarà la presentazione del primo numero della “Rivista di cultura del libro” pubblicata dell’ALAI. Interverranno:

Fulvio Audibussio, Presidente ALAI

Giovanni Biancardi, Direttore di «ALAI – Rivista di cultura del libro»

Lucio Gambetti, Genova

Alberto Cadioli, Università degli Studi di Milano

Armando Torno, Editorialista del Corriere della Sera

I tesori da scoprire alla Mostra Libri Antichi e di Pregio a Milano

Si avvicina la Mostra Internazionale Libri Antichi e di Pregio a Milano, appuntamento immancabile per tutti gli amanti dei libri antichi, bibliofili, collezionisti e non solo.
L’evento, organizzato dall’associazione Librai Antiquari d’Italia (ALAI), si svolgerà nei giorni 27-28-29 marzo nella splendida cornice di Palazzo Mezzanotte a Milano.

Il programma è già ricco di appuntamenti interessanti: tra i quali segnaliamo l’inaugurazione della Mostra, venerdì alle 17.30 alla presenza di Umberto Eco e la presentazione del primo numero della Rivista di cultura del libro dell’Associazione Librai Antiquari d’Italia, prevista per domenica alle 11.00.

Parteciperanno alla mostra espositori italiani e stranieri che metteranno in mostra libri antichi e rari, opere da collezione e pezzi unici di grande valore.
Vi mostriamo in esclusiva alcuni dei tesori che saranno esposti dalle librerie antiquarie durante la Mostra Libri Antichi e di Pregio:

 

PORTO SEPOLTO

Il porto sepolto. Poesie di Giuseppe Ungaretti. La Spezia, Stamperia Apuana di E. Serra, 1923.
Edizione limitata a 500 esemplari numerati a mano pittosto rara con custodia editoriale in cartonato presentata dalla libreria Il Muro di Tessa.

 

 

MenestrierTraité des Tournois, Ioustes, Carrousels, et autres Spectacles Publics, Menestrier Claude Francois, Lione, 1669.
Edizione originale ed unica con 22 incisioni in rame, di quest’importante opera storica sugli spettacoli pubblici in cui si parla di tornei, caroselli, circhi, balli, spettacoli con animali, divertimenti militari. Il libro sarà presentato alla Mostra dallo Studio Bibliografico Benacense.

 

 

Abbate - Letteratura alpinistica

Da Brescia a Trento per le Alpi Retiche di Enrico Abbate. Roma, Club Alpino Italiano sezione di Roma, 1884.
In 8° con 3 carte fuori testo, è un esempio pressoché unico nella letteratura alpinistica italiana dell’epoca di racconto di vicende alpinistiche illustrato con vivaci vignette. Il libro sarà presentato dalla libreria antiquaria Il Dovere e il Piacere.

 

 

Ercolano 1

Antichità di Ercolano esposte. Napoli, Regia Stamperia, 1757-1792 di Bayardi, Ottavio Antonio. Catalogo degli antichi monumenti dissotterrati dalla discoperta città di Ercolano. L’opera è composta da 9 volumi in-folio grande (cm 51×39), con eccezionali legature dell’epoca del sommo legatore austriaco, Georg Friedrich Krauss e sarà presentata dalla libreria antiquaria Pregliasco.

 

 

maria

De Imitatione Christi, Giovanni Gersone, Firenze, 1494.
Rarissimo incunabolo fiorentino in volgare che riflette le principali tendenze medievali in materia di mistica cristiana. Questa famosa opera cristiana tradotta in più di 500 lingue, ha conosciuto a tutt’oggi oltre 6000 edizioni diverse e sarà presentata dallo studio bibliografico Maria Calabrò.

Milano Map Fair, la mostra sulle mappe antiche e rare

milano-map-fairMilano Map Fair è la mostra mercato dedicata alla cartografia e vedutistica, sia italiana che estera, giunta quest’anno alla terza edizione.
L’evento si svolgerà nella giornata del 28 febbraio, dalle 11:00 alle 18:00 nelle sale dell’Hotel Michelangelo in Piazza Duca d’Aosta a Milano, una location comoda e facile da raggiungere anche per chi viene da fuori città, dato che si trova a soli 100 metri dalla stazione Centrale di Milano.

Nonostante la giovane età, Milano Map Fair si è imposta a livello nazionale ed internazionale come punto di riferimento per collezionisti, bibliofili, e appassionati di mappe antiche e cartografia.
L’organizzazione dell’evento si deve allo sforzo congiunto di tre associazioni cultuali, quali l’Associazione Culturale Civitellarte, l’Associazione Roberto Almagià ed il Museo della Cartografia Lombarda, che hanno preparato un evento estremamente interessante per l’offerta di carte e mappe da collezione messe in mostra da espositori selezionati.
Parteciperanno a Milano Map fair diversi espositori italiani e internazionali, tra i quali segnaliamo:

–         Trippini Sergio – Studio Bibliografico Stampe Antiche, Varese

–         Libreria Antiquaria Perini, Verona

–         Altea Antique Maps, Londra, Regno Unito

–         Sanderus Antiquariaat, Gent, Belgio

–         Antiquariat Daša Pahor, Monaco, Germania

–         A & D Martinez, Parigi, Francia

Non mancheranno certamente gemme nascoste tra i vari stand della mostra, ovvero mappe e carte rarissime; proprio per questo vi riportiamo alcuni pezzi da collezione unici che potrete trovare alla mostra mercato il 28 febbraio:

 

Rizzi Zannoni

Nuova carta della Lombardia e delle sue regioni aggiacenti formata d’ordine di S. M. Siciliana dal Reg. Geograr  – Rizzi Zannoni & Giuseppe Guerra, 1795
Questa carta, stampata su quattro fogli, in scala 1:240.000, rappresenta la prima importante realizzazione della cartografia moderna. Dimensioni:  960 x 1880 mm

 

tunisiTunisi & Goletta – Bolognino Zaltieri
Rara carta geografica raffigurante la città di Tunisi con l’antica Goletta e le coste settentrionali del Nord Africa, con le rovine di Cartagine. Esemplare nel secondo stato, stampato a Roma dall’editore Giovanni Orlandi nel 1602. Dimensioni: 390 x 270 mm

 

nuova-zelanda

La Nuova Zelanda delineata sulle osservazioni del Capitan Cook – Giovanni Maria Cassini
Carta tratta da “Nuovo Atlante Geografico Universale delineato sulle ultime osservazioni”, edito a Roma dal 1792 fino al 1801. Dimensioni: 480×345 mm

 

emisfero-orientale

Mappa dell’Emisfero Orientale – Orazio Bertelli & Domenico Zenoi
Rarissima carta geografica raffigurante l’Europa, l’Africa e le coste orientali del Nord America. Esemplare nel terzo stato finale, con il cartiglio in basso a sinistra vuoto e le linee di rotta cancellate. Dimensioni: 195 x 175 mm