Articoli correlati a Fare-RETE per educare: La cassetta degli attrezzi &...

Fare-RETE per educare: La cassetta degli attrezzi & Istruzioni per l’uso - Brossura

Valutazione media 0 avg rating
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9786202451611: Fare-RETE per educare: La cassetta degli attrezzi & Istruzioni per l’uso
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 
Può una comunità arrivare a mettere insieme il proprio “capitale educativo” per fronteggiare le problematiche educative emergenti? E come? Per rispondere a questi interrogativi la pubblicazione fa leva sulla seguente ipotesi: “Capitale” educativo + ”Rete” educativa = “Comunità educante”. Ossia, quel capitale educativo che ogni comunità possiede, “se” viene messo in rete, può trasformarla in una vera e propria comunità “educante” (con vocazione a educare). Tutto questo allo scopo di provocare il passaggio da una forma mentis delegante alle istituzioni la soluzione ai propri problemi/bisogni educativi, a un modello di comunità che riesce ad auto-organizzarsi per convogliare le proprie risorse/competenze educative in una “rete”, così da auto-rigenerare sempre nuovo capitale educativo. A sostegno di questo obiettivo il testo è stato suddiviso in base alle tre parti principali che fanno capo all’ipotesi, più una serie di esercizi pratici (Laboratorio), mentre in Appendice vengono riportati, come esempi di buone pratiche, alcuni attuali modelli di reti a scopo educativo.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

L'autore:
Vittorio Pieroni, laurea in Psicologia, dal 1980 ricercatore presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Salesiana di Roma. Antonia Santos Fermino, laurea in Psicologia e Pedagogia per la Scuola presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Salesiana di Roma, specializzazione in psicoterapia.

Le informazioni nella sezione "Su questo libro" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

  • EditoreEdizioni Accademiche Italiane
  • Data di pubblicazione2017
  • ISBN 10 6202451610
  • ISBN 13 9786202451611
  • RilegaturaCopertina flessibile
  • Numero di pagine184
  • Valutazione libreria
    Valutazione media 0 avg rating
    ( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )

Spese di spedizione: EUR 11,99
Da: Germania a: Italia

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Immagini fornite dal venditore

Vittorio Pieroni|Antonia Santos Fermino
ISBN 10: 6202451610 ISBN 13: 9786202451611
Nuovo Brossura Quantità: > 20
Da:
moluna
(Greven, Germania)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: New. Codice articolo 385943971

Informazioni sul venditore | Contatta il venditore

Compra nuovo
EUR 26,05
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 11,99
Da: Germania a: Italia
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

Vittorio Pieroni
ISBN 10: 6202451610 ISBN 13: 9786202451611
Nuovo Taschenbuch Quantità: 1
Print on Demand
Da:
BuchWeltWeit Ludwig Meier e.K.
(Bergisch Gladbach, Germania)
Valutazione libreria

Descrizione libro Taschenbuch. Condizione: Neu. This item is printed on demand - it takes 3-4 days longer - Neuware -Può una comunità arrivare a mettere insieme il proprio 'capitale educativo' per fronteggiare le problematiche educative emergenti E come Per rispondere a questi interrogativi la pubblicazione fa leva sulla seguente ipotesi: 'Capitale' educativo + 'Rete' educativa = 'Comunità educante'. Ossia, quel capitale educativo che ogni comunità possiede, 'se' viene messo in rete, può trasformarla in una vera e propria comunità 'educante' (con vocazione a educare). Tutto questo allo scopo di provocare il passaggio da una forma mentis delegante alle istituzioni la soluzione ai propri problemi/bisogni educativi, a un modello di comunità che riesce ad auto-organizzarsi per convogliare le proprie risorse/competenze educative in una 'rete', così da auto-rigenerare sempre nuovo capitale educativo. A sostegno di questo obiettivo il testo è stato suddiviso in base alle tre parti principali che fanno capo all'ipotesi, più una serie di esercizi pratici (Laboratorio), mentre in Appendice vengono riportati, come esempi di buone pratiche, alcuni attuali modelli di reti a scopo educativo. 184 pp. Italienisch. Codice articolo 9786202451611

Informazioni sul venditore | Contatta il venditore

Compra nuovo
EUR 28,90
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 11,00
Da: Germania a: Italia
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

Vittorio Pieroni
ISBN 10: 6202451610 ISBN 13: 9786202451611
Nuovo Taschenbuch Quantità: 1
Print on Demand
Da:
AHA-BUCH GmbH
(Einbeck, Germania)
Valutazione libreria

Descrizione libro Taschenbuch. Condizione: Neu. nach der Bestellung gedruckt Neuware - Printed after ordering - Può una comunità arrivare a mettere insieme il proprio 'capitale educativo' per fronteggiare le problematiche educative emergenti E come Per rispondere a questi interrogativi la pubblicazione fa leva sulla seguente ipotesi: 'Capitale' educativo + 'Rete' educativa = 'Comunità educante'. Ossia, quel capitale educativo che ogni comunità possiede, 'se' viene messo in rete, può trasformarla in una vera e propria comunità 'educante' (con vocazione a educare). Tutto questo allo scopo di provocare il passaggio da una forma mentis delegante alle istituzioni la soluzione ai propri problemi/bisogni educativi, a un modello di comunità che riesce ad auto-organizzarsi per convogliare le proprie risorse/competenze educative in una 'rete', così da auto-rigenerare sempre nuovo capitale educativo. A sostegno di questo obiettivo il testo è stato suddiviso in base alle tre parti principali che fanno capo all'ipotesi, più una serie di esercizi pratici (Laboratorio), mentre in Appendice vengono riportati, come esempi di buone pratiche, alcuni attuali modelli di reti a scopo educativo. Codice articolo 9786202451611

Informazioni sul venditore | Contatta il venditore

Compra nuovo
EUR 30,21
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 14,99
Da: Germania a: Italia
Destinazione, tempi e costi