Articoli correlati a La guerra italiana per la Libia. 1911-1931

La guerra italiana per la Libia. 1911-1931

Valutazione media 3
( su 1 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788815240842: La guerra italiana per la Libia. 1911-1931
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Per guerra di Libia si intende in genere il 1911-12, la campagna per la "Quarta sponda" dell'Italia giolittiana contro la Turchia. Ma alla fine del 1912 gli italiani controllavano solo qualche città della costa libica: la guerra non era finita. Per avere il controllo della Libia gli italiani impiegarono vent'anni, dal 1911 al 1931. Da regolare il conflitto divenne irregolare, fatto di guerriglia e controguerriglia; da guerra all'esercito turco divenne lotta contro la resistenza anticoloniale e guerra ai civili. L'Italia fascista finì per organizzare una serie di campi di concentramento, in cui rinchiuse metà della popolazione della Libia orientale. Labanca racconta questa guerra anche sporca che l'Italia ha preferito dimenticare. Conoscerla aiuta a capire anche la storia della Libia contemporanea, dall'indipendenza al regime di Gheddafi: il quale della polemica sulle responsabilità italiane fece uno dei pilastri della sua politica.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Spese di spedizione: EUR 17,95
Da: Italia a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

Labanca, Nicola
Editore: Biblioteca Storica (2012)
ISBN 10: 8815240845 ISBN 13: 9788815240842
Nuovo Rilegato Quantità: 1
Da:
libreriauniversitaria.it
(Occhiobello, RO, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: NEW. Codice articolo 9788815240842

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 23,52
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 17,95
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

Labanca Nicola
Editore: Il Mulino (2012)
ISBN 10: 8815240845 ISBN 13: 9788815240842
Nuovo Rilegato Quantità: 1
Da:
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: new. Bologna, 2012; ril., pp. 293, cm 16x22. (Biblioteca Storica). Per guerra di Libia si intende in genere il 1911-12, la campagna per la "Quarta sponda" dell'Italia giolittiana contro la Turchia. Ma alla fine del 1912 gli italiani controllavano solo qualche città della costa libica: la guerra non era finita. Per avere il controllo della Libia gli italiani impiegarono vent'anni, dal 1911 al 1931. Da regolare il conflitto divenne irregolare, fatto di guerriglia e controguerriglia; da guerra all'esercito turco divenne lotta contro la resistenza anticoloniale e guerra ai civili. L'Italia fascista finì per organizzare una serie di campi di concentramento, in cui rinchiuse metà della popolazione della Libia orientale. Labanca racconta questa guerra anche sporca che l'Italia ha preferito dimenticare. Conoscerla aiuta a capire anche la storia della Libia contemporanea, dall'indipendenza al regime di Gheddafi: il quale della polemica sulle responsabilità italiane fece uno dei pilastri della sua politica. Codice articolo 2534982

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 22,80
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi