Le origini di Roma. La cultura artistica dalle origini al III sec. a.C: Vol. 1

Valutazione media 5
( su 1 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788816604483: Le origini di Roma. La cultura artistica dalle origini al III sec. a.C: Vol. 1
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Il volume di Filippo Coarelli inaugura una collezione di "Storia dell'arte romana" in più volumi, che vuole soddisfare l'esigenza di disporre insieme di dati aggiornati e di adeguata riflessione storiografica. Con un metodo originale l'autore basa la sua indagine sul dialogo continuo tra i dati archeologici e la tradizione classica sulle origini di Roma (tradizione elaborata successivamente ma, sostiene, ormai confermata dagli scavi ben più di quanto si pensasse fino a poco tempo fa). Il discorso che ne nasce, ancor prima che formale e stilistico, è anzitutto volto a tracciare un quadro di contesto. Nei secoli più antichi, quelli della Roma dei re, la città si trovava all'incontro di due mondi artistici ricchi e vivaci - quello etrusco a nord e quello greco-italico a sud - e costituiva una periferia artistica dove influenze e modalità espressive di varia provenienza si intrecciavano e interagivano con la sensibilità locale. Nell'età dei re, Roma apparteneva a un territorio relativamente omogeneo, quello dell'Italia tirrenica, i cui segni si colgono nell'urbanesimo, nell'autorappresentazione dell'aristocrazia, nella celebrazione del sovrano, nei templi e nell'introduzione della scrittura. Nella prima parte dell'età repubblicana iniziano a prender forma componenti proprie, in un continuo scambio di somiglianza e differenza rispetto ai mondi circostanti. Il quadro politico è cambiato, con il mutamento di regime politico all'interno, con l'espansione nel Lazio e la creazione di colonie.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Le origini di Roma. La cultura artistica dalle origini al III sec. a.C: Vol. 1 Filippo Coarelli
Editore: Jaca Book (2011)
ISBN 10: 8816604484 ISBN 13: 9788816604483
Nuovo Rilegato Quantità: 1
Da
Librisline
(Valentano, VT, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Jaca Book, 2011. Condizione: New. Codice articolo H2-GNU3-2XZ1

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 61,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 41,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

2.

Coarelli, Filippo
Editore: Jaca Book (2011)
ISBN 10: 8816604484 ISBN 13: 9788816604483
Nuovo Rilegato Quantità: > 20
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Jaca Book, 2011. Condizione: NEW. Codice articolo 9788816604483

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 88,20
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 14,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

3.

Coarelli Filippo a cura di
Editore: Jaca Book, Milano (2011)
ISBN 10: 8816604484 ISBN 13: 9788816604483
Nuovo Rilegato Prima edizione Quantità: 1
Da
Luigi De Bei
(PREGANZIOL, TV, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Jaca Book, Milano, 2011. Couverture rigide. Condizione: Neuf. Condizione sovraccoperta: Neuf. Edition originale. Storia dell'Arte Romana. Vol. 1: le Origini: a cura di Filippo Coarelli Storia dell'Arte Romana. Vol. 1: le Origini di Roma. La Cultura Artistica dalle Origini al III Sec. A. Coarelli, Filippo Editore: Jaca Book (2011) ISBN 10: 8816604484 ISBN 13: 9788816604483 Nuovo/Rilegato Quantità: 1 EUR 90,00.- Descrizione: Jaca Book, 2011. Condizione: new. Milano, 2011; ril., pp. 253, ill., ill. e tavv. b/n e col., cm 25x33,5. (Storia dell'Arte Romana. 1). Il volume di Filippo Coarelli inaugura una collezione di Storia dell'arte romana in più volumi, che vuole soddisfare l'esigenza di disporre insieme di dati aggiornati e di adeguata riflessione storiografica. Con un metodo originale l'autore basa la sua indagine sul dialogo continuo tra i dati archeologici e la tradizione classica sulle origini di Roma (tradizione elaborata successivamente ma, sostiene, ormai confermata dagli scavi ben più di quanto si pensasse fino a poco tempo fa). Il discorso che ne nasce, ancor prima che formale e stilistico, è anzitutto volto a tracciare un quadro di contesto. Nei secoli più antichi, quelli della Roma dei re, la città si trovava all'incontro di due mondi artistici ricchi e vivaci - quello etrusco a nord e quello greco-italico a sud - e costituiva una periferia artistica dove influenze e modalità espressive di varia provenienza si intrecciavano e interagivano con la sensibilità locale. Nell'età dei re, Roma apparteneva a un territorio relativamente omogeneo, quello dell'Italia tirrenica, i cui segni si colgono nell'urbanesimo, nell'autorappresentazione dell'aristocrazia, nella celebrazione del sovrano, nei templi e nell'introduzione della scrittura. Nella prima parte dell'età repubblicana iniziano a prender forma componenti proprie, in un continuo scambio di somiglianza e differenza rispetto ai mondi circostanti. Il quadro politico è cambiato, con il mutamento di regime politico all'interno, con l'espansione nel Lazio e la creazione di colonie. Codice articolo 011373 - Language : Italian text. Codice articolo 011373

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 90,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 25,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi