Articoli correlati a Le lingue dei segni. Storia e semiotica

Le lingue dei segni. Storia e semiotica

 
9788843040575: Le lingue dei segni. Storia e semiotica
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Le lingue dei segni sono le forme di comunicazione visivo-gestuali delle comunità sorde. Oggi gli studiosi di linguistica le considerano l'unica forma di comunicazione, accanto alle lingue vocali, a cui è possibile attribuire lo statuto di lingua a tutti gli effetti. Dunque, l'unica altra manifestazione della capacità umana di sviluppare un sistema comunicativo potente, complesso e pervasivo, in grado di accompagnarci in tutte le attività della vita quotidiana, così come di dare una forma al nostro pensiero. Come tutte le lingue, anche quelle segnate si possono studiare in relazione ai tratti distintivi e universali del linguaggio umano, ma anche in rapporto ai caratteri storici e alle caratteristiche socioculturali delle comunità che le utilizzano. Questo libro ricostruisce entrambi gli aspetti, basandosi sulle ricerche compiute in campo internazionale e nazionale dai principali studiosi e dagli stessi autori.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Russo Cardona, Tommaso; Volterra, Virginia
Editore: Carocci
ISBN 10: 884304057X ISBN 13: 9788843040575
Nuovo Brossura Quantità: 4
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: NEW. Codice articolo 9788843040575

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 15,84
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 4,49
In Italia
Destinazione, tempi e costi