L'edilizia nell'antichità. Nuova ediz.

 
9788843092307: L'edilizia nell'antichità. Nuova ediz.
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Nel nostro paese lo stato di degrado delle architetture archeologiche è giunto a un punto tale da richiedere interventi di grande impegno progettuale e operativo. Il tipo di attenzione portato ai ruderi si è così trasformato: alla tradizionale tendenza descrittivo-filologica si è affiancata quella per il restauro e il ripristino. Oggi le competenze dell'archeologo vanno integrate con quelle dell'ingegnere, e viceversa, anche se questa sinergia dà spesso luogo a grosse difficoltà di collaborazione. Il libro, che intende affrontare le problematiche edilizie dell'antica Roma con più adeguati strumenti di indagine tecnica, sottolinea la necessità di conoscere le strutture antiche profondamente, dall'interno, cercando di stabilire un contatto, un comune linguaggio che consenta una collaborazione proficua delle professionalità che concorrono alla salvaguardia del nostro ricco patrimonio archeologico.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Giuliani, Cairoli Fulvio
Editore: Carocci (2018)
ISBN 10: 8843092308 ISBN 13: 9788843092307
Nuovo Brossura Quantità: 20
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Carocci, 2018. Condizione: NEW. Codice articolo 9788843092307

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 27,72
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 14,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

2.

Giuliani Cairoli,Fulvio
Editore: Carocci editore, Roma (2018)
ISBN 10: 8843092308 ISBN 13: 9788843092307
Nuovo Quantità: 1
Da
Valutazione libreria

Descrizione libro Carocci editore, Roma, 2018. Condizione: NEW. Roma: Carocci editore, 2018 9788843092307 Manuali universitari 189 609 311 p. : ill. col. b/n, indice ; 21 cm. Lo stato di degrado delle architetture archeologiche è giunto a un punto tale da richiedere interventi di grande impegno progettuale e operativo. Il tipo di attenzione portato ai ruderi si è trasformato: alla tradizionale tendenza descrittivo-filologica si è affiancata quella per il restauro e il ripristino. Oggi l'archeologo non può fare il lavoro dell'ingegnere, né è possibile il contrario, ma mettere insieme queste due figure professionali dà spesso luogo a grosse difficoltà di collaborazione. Questo libro cerca di stabilire un contatto, un comune linguaggio che consenta una collaborazione troppo spesso difficile. Codice articolo D0141056767

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 28,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 18,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi