Fanon, Frantz Pelle nera, maschere bianche

ISBN 13: 9788846742575

Pelle nera, maschere bianche

Valutazione media 4,26
( su 11.146 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788846742575: Pelle nera, maschere bianche
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Scritto nel 1952, in pieno processo di decolonizzazione, questo saggio di Frantz Fanon analizza con rigore e finezza i meccanismi di oppressione politica e psicologica riservati all'uomo di colore. Una scrittura capace di restituire la fisicità delle sofferenze, una riflessione che si spinge fino a un obiettivo preciso: "liberare l'uomo di colore da se stesso". Liberarlo dal circolo infernale in cui lo sguardo bianco lo ha costretto, dal cuneo dell'inferiorità in cui lo ha incastrato. Libro dal valore profetico e di ribellione radicale, che non indugia sulle identità del "Negro", che respinge la negritudine, che preferisce porre interrogativi a chi ripropone e impone le ragioni della separatezza e della gerarchia del colore.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Fanon, Frantz
Editore: ETS (2015)
ISBN 10: 8846742575 ISBN 13: 9788846742575
Nuovo Brossura Quantità: 9
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro ETS, 2015. Condizione: NEW. Codice articolo 9788846742575

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 19,80
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 4,49
In Italia
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

2.

Fanon Frantz
Editore: Edizioni ETS (2015)
ISBN 10: 8846742575 ISBN 13: 9788846742575
Nuovo Brossura Quantità: 1
Da
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Edizioni ETS, 2015. Condizione: new. Traduzione di Chiletti S. Pisa, 2015; br., pp. XV-216, cm 14x21. (Studi Culturali. 10). Scritto nel 1952, in pieno processo di decolonizzazione, questo saggio di Frantz Fanon analizza con rigore e finezza i meccanismi di oppressione politica e psicologica riservati all'uomo di colore. Una scrittura capace di restituire la fisicità delle sofferenze, una riflessione che si spinge fino a un obiettivo preciso: "liberare l'uomo di colore da se stesso". Liberarlo dal circolo infernale in cui lo sguardo bianco lo ha costretto, dal cuneo dell'inferiorità in cui lo ha incastrato. Libro dal valore profetico e di ribellione radicale, che non indugia sulle identità del "Negro", che respinge la negritudine, che preferisce porre interrogativi a chi ripropone e impone le ragioni della separatezza e della gerarchia del colore. Codice articolo 3047799

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 19,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 7,00
In Italia
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

3.

Fanon, Frantz
Editore: ETS (2015)
ISBN 10: 8846742575 ISBN 13: 9788846742575
Nuovo Paperback Quantità: 1
Da
Revaluation Books
(Exeter, Regno Unito)
Valutazione libreria

Descrizione libro ETS, 2015. Paperback. Condizione: Brand New. Italian language. 8.43x5.85x0.73 inches. In Stock. Codice articolo zk8846742575

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 44,37
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 28,86
Da: Regno Unito a: Italia
Destinazione, tempi e costi