Articoli correlati a Il cinema o l'uomo immaginario. Saggio di antropologia...

Il cinema o l'uomo immaginario. Saggio di antropologia sociologica

Valutazione media 4,06
( su 116 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788860308177: Il cinema o l'uomo immaginario. Saggio di antropologia sociologica
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Morin riflette qui sul rapporto del cinema con il reale e l'immaginario, e ne evidenzia le relazioni con i processi profondi della psiche e della conoscenza. Il cinema implica una percezione realizzata in stato di doppia coscienza: l'illusione di realtà è inseparabile dalla coscienza che si tratta effettivamente di un'illusione. In questo modo il cinema mette in gioco qualcosa di magico che ci permette di entrare in un universo nuovo senza sentirci spaesati: una trasfigurazione estetica che ci fa anche scoprire il mondo. L'intensità emotiva dello spettatore è l'elemento che innesca una metamorfosi cognitiva, ma è anche il fondamento dello spettacolo, e questo chiama in causa le implicazioni economiche, sociali, antropologiche e politiche di un fenomeno complesso come il cinema nel quadro della cultura globale dei media.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Spese di spedizione: EUR 3,58
Da: Italia a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

Altre edizioni note dello stesso titolo

9788807809729: Il cinema o l'uomo immaginario. Saggio di antropologia sociologica

Edizione in evidenza

ISBN 10: 8807809729 ISBN 13: 9788807809729
Casa editrice: Feltrinelli, 1982
Brossura

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

Edgar Morin
Editore: Cortina Raffaello (2016)
ISBN 10: 8860308178 ISBN 13: 9788860308177
Nuovo Brossura Quantità: > 20
Da:
Brook Bookstore
(Milano, MI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: new. Codice articolo 0H95FWDBFK

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 35,10
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,58
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

Morin, Edgar
Editore: Saggi (2016)
ISBN 10: 8860308178 ISBN 13: 9788860308177
Nuovo Brossura Quantità: > 20
Da:
libreriauniversitaria.it
(Occhiobello, RO, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: NEW. Codice articolo 9788860308177

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 23,76
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 17,95
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

Morin Edgar
Editore: Raffaello Cortina Editore (2016)
ISBN 10: 8860308178 ISBN 13: 9788860308177
Nuovo Brossura Quantità: 1
Da:
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: new. Traduzione di Esposito G. Milano, 2016; br., pp. XXX-238, cm 22x45,5. (Saggi. 104). Morin riflette qui sul rapporto del cinema con il reale e l'immaginario, e ne evidenzia le relazioni con i processi profondi della psiche e della conoscenza. Il cinema implica una percezione realizzata in stato di doppia coscienza: l'illusione di realtà è inseparabile dalla coscienza che si tratta effettivamente di un'illusione. In questo modo il cinema mette in gioco qualcosa di magico che ci permette di entrare in un universo nuovo senza sentirci spaesati: una trasfigurazione estetica che ci fa anche scoprire il mondo. L'intensità emotiva dello spettatore è l'elemento che innesca una metamorfosi cognitiva, ma è anche il fondamento dello spettacolo, e questo chiama in causa le implicazioni economiche, sociali, antropologiche e politiche di un fenomeno complesso come il cinema nel quadro della cultura globale dei media. Codice articolo 3167283

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 22,80
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi