Articoli correlati a Il paesaggio è un mostro. Città selvatiche e nature...

Il paesaggio è un mostro. Città selvatiche e nature ibride

 
9788865484128: Il paesaggio è un mostro. Città selvatiche e nature ibride
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Spese di spedizione: EUR 3,58
Da: Italia a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

ANNALISA METTA
Editore: DeriveApprodi
ISBN 10: 8865484128 ISBN 13: 9788865484128
Nuovo Brossura Quantità: > 20
Da:
Brook Bookstore
(Milano, MI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: new. Codice articolo IOHTXGVXZY

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 26,09
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 3,58
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

Metta, Annalisa
ISBN 10: 8865484128 ISBN 13: 9788865484128
Nuovo Brossura Quantità: > 20
Da:
libreriauniversitaria.it
(Occhiobello, RO, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: NEW. Codice articolo 9788865484128

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 17,64
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 17,95
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

METTA A.L.
Editore: DERIVEAPPRODI (2022)
ISBN 10: 8865484128 ISBN 13: 9788865484128
Nuovo LEGATURA EDITORIALE Quantità: 1
Da:
Libreria della Natura
(Milano, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro LEGATURA EDITORIALE. Condizione: NUOVO. In tutti gli immaginari mitologici, fiabeschi o fantascientifici, i mostri sono l incontro «sovrannaturale» o «contronatura» tra l umano e il selvatico e sono perciò controversi, paradossali, irriducibili all unità, alla coerenza, alla semplificazione. Creature divinatorie, i mostri sono fatti di futuro, sono avvertimenti. Anomalie non prevedibili né uniformabili, appaiono perciò disfunzionali. Eppure sono potentissimi, capaci di scardinare l assuefazione analgesica alla nostalgia e l ossessione prestazionale per l efficienza. Il paesaggio è un mostro quando sa infrangere le partizioni e le tassonomie del controllo, superare l alterità tra urbano e naturale, sovvertire l isomorfismo dell habitat umano, sospenderne le sedazioni etiche ed estetiche e turbare con visioni laicamente prodigiose, oltre le religioni dell ecologia, del «verde» e della naturazione consensuale. Pagg. 224, brossura. Codice articolo 9788865484128

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 18,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 36,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi