Prigionieri di un passato. Segreti familiari tra amore e guerra

 
9788868040086: Prigionieri di un passato. Segreti familiari tra amore e guerra
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Il ritrovamento casuale di alcune carte, seguito da strane coincidenze, hanno convinto l'autrice a scrivere questo romanzo verità, intrecciando ricordi familiari e grandi eventi del '900. Tra Torino e Giaveno presente e passato si legano inesorabilmente come un filo che non si può spezzare: dalla Belle Époque alla Grande Guerra, dalla nascita del Fascismo fino alla Seconda Guerra Mondiale, i protagonisti di questo romanzo sono parte della Storia per poi divenire testimoni della "guerra civile" apertasi dopo l'8 settembre in una delle zone della resistenza italiana alle porte di Torino: la Val Sangone.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

Gastaldo, Giulietta.
Editore: Il Punto (2013)
ISBN 10: 8868040085 ISBN 13: 9788868040086
Nuovo Brossura Quantità: 2
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Il Punto, 2013. Condizione: NEW. Codice articolo 9788868040086

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 5,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 14,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Immagini fornite dal venditore

2.

Gastaldo Giulietta
Editore: Il Punto - Piemonte in Bancarella (2013)
ISBN 10: 8868040085 ISBN 13: 9788868040086
Nuovo Brossura Quantità: 1
Da
Libro Co. Italia Srl
(San Casciano Val di Pesa, FI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Il Punto - Piemonte in Bancarella, 2013. Condizione: new. Torino, 2013; br., pp. 304, ill., cm 13x18,5. (Nuanse). Il ritrovamento casuale di alcune carte, seguito da strane coincidenze, hanno convinto l'autrice a scrivere questo romanzo verità, intrecciando ricordi familiari e grandi eventi del '900. Tra Torino e Giaveno presente e passato si legano inesorabilmente come un filo che non si può spezzare: dalla Belle Époque alla Grande Guerra, dalla nascita del Fascismo fino alla Seconda Guerra Mondiale, i protagonisti di questo romanzo sono parte della Storia per poi divenire testimoni della "guerra civile" apertasi dopo l'8 settembre in una delle zone della resistenza italiana alle porte di Torino: la Val Sangone. Codice articolo 2772970

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 4,75
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 21,00
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi