Alcune riflessioni sulla filosofia dell'hitlerismo

 
9788874624331: Alcune riflessioni sulla filosofia dell'hitlerismo
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 

Il "risveglio di sentimenti elementari" proprio del nazismo ne fa un oggetto privilegiato dell'indagine filosofica: "I sentimenti elementari racchiudono una filosofia; esprimono la prima attitudine di un animo di fronte all'insieme del reale e al suo destino. Predeterminano o prefigurano il senso della sua avventura nel mondo" Levinas insiste sulla contiguitÓ di tale filosofia con le postazioni pi¨ avanzate del pensiero contemporaneo, da cui negli stessi anni, in virt¨ di una visione radicalmente nuova della natura umana, giungeva uno scacco irrevocabile all'universalismo cristiano e al liberalismo idealista, cioŔ alle due strategie elaborate dall'uomo europeo per sentirsi libero rispetto alla sua contingenza storica e corporea. ╚ possibile che le acquisizioni filosofiche dell'epoca, per un verso cosý feconde da alimentare il cammino del pensiero fino a oggi, covino in seno il seme di fenomeni cosý aberranti e catastrofici? E in che senso dovremmo sentircene ormai al riparo? Introdzuione di Giorgio Agamben. Con un saggio di Miguel Abensour.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

1.

LÚvinas, Emmanuel
Editore: Quodlibet
ISBN 10: 8874624336 ISBN 13: 9788874624331
Nuovo Brossura QuantitÓ: 2
Da
Webster.it
(Limena, PD, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Quodlibet. Condizione: NEW. Codice articolo 9788874624331

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 10,00
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 14,99
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi