CONCETTI GIURIDICI FONDAMENTALI

WESLEY N. HOHFELD

Editore: EINAUDI, 1969
Usato / Brossura / Quantità: 0
Copie del libro da altre librerie
Mostra tutte le  copie di questo libro

Libro

Purtroppo questo libro non è più disponibile. Per trovare copie simili ti preghiamo di inserire i parametri di ricerca nella maschera qui in basso.

Descrizione:

BUONE CONDIZIONI GENERALI, INTONSO. PICCOLO STRAPPO SUL RETRO DI COPERTINA, RIPARATO CON SCOTCH TRASPARENTE; LIEVI SEGNI DEL TEMPO, VOLUME LEGGERMENTE ONDULATO. SEGNI DI ADESIVO IN ANTEPORTA. PAGINE BIANCHE E PERFETTE. PRIMA EDIZIONE. FUORI CATALOGO E LETTERALMENTE INTROVABILE. Descrizione bibliografica Concetti giuridici fondamentali / Wesley Newcomb Hohfeld ; con un'introduzione di Walter W. Cook ; ed un'appendice di Manfred Moritz ; a cura di Mario G. Losano ; [Trad. di A. Pichierri, M. G. Losano]. - Torino : G. Einaudi, [1969]. - LIII, 239 p. ; 22 cm. Livello bibliografico e tipo di documento: monografia | testo a stampa Pubblicazione Lingua: ITALIANO Paese: ITALIA Anno: 1969 Editore: G. Einaudi Collana: Nuova biblioteca scientifica Einaudi Classificazione Soggetto: Filosofia del diritto Diritto - Scienza Hohfeld, Wesley Newcomb Diritto - Teoria Classe: DIRITTO. FILOSOFIA E TEORIA Filosofia del diritto dalle origini al 1970 La teoria di Hohfeld Da quanto si è detto emerge che tra le situazioni giuridiche elementari esistono relazioni di correlazione ed opposizione. La tavola completa di queste relazioni è alla base della teoria dei concetti giuridici fondamentali, elaborata dal giurista statunitense Wesley Newcomb Hohfeld. Hohfeld osserva che il termine diritto soggettivo (right) viene nella pratica utilizzato con una pluralità di significati; può, infatti, riferirsi ad una delle seguenti situazioni giuridiche elementari attive oppure ad una combinazione delle stesse: diritto soggettivo in senso stretto o pretesa (claim); facoltà (privilege, tradotto anche con libertà, permesso ecc.); potere (power); immunità (immunity). Alle predette situazione giuridiche elementari attive di un soggetto nei confronti di un altro corrispondono altrettante situazioni giuridiche elementari passive del secondo soggetto nei confronti del primo, dando quindi luogo a quattro relazioni di correlazione, che rappresentano altrettanti rapporti giuridici elementari: dovere (duty) ↔ pretesa; mancanza di pretesa (no-right) ↔ facoltà; soggezione (liability) ↔ potere; mancanza di potere o incapacità (disability) ↔ immunità. Gli otto concetti fondamentali ora visti sono inoltre legati da quattro relazioni di opposizione (nel senso che un termine è la negazione dell'altro): pretesa ↔ mancanza di pretesa; facoltà ↔ dovere; potere ↔ incapacità; immunità ↔ soggezione. Va notato che Hohfeld non annovera tra le situazioni giuridiche elementari i diritti assoluti (e, di conseguenza, nell'ambito delle situazioni elementari passive, non distingue tra doveri ed obblighi): il suo concetto di pretesa (claim) si riferisce, infatti, al solo diritto relativo, mentre i diritti assoluti vengono scomposti in un fascio di diritti relativi (afferma infatti che: "il supposto unico diritto reale, correlato con un «dovere» di «tutte» le persone, comporta in realtà tanti separati e distinti rapporti «diritto-dovere» quante sono le persone soggette a un dovere"). Le otto situazioni giuridiche elementari individuate da Hohfeld possono essere raggruppate in due quaterne, all'interno delle quali intercorrono le relazioni di correlazione e di opposizione, mentre nessuna relazione intercorre tra situazioni appartenenti a quaterne diverse. Autori successivi, ad esempio Alf Ross, hanno osservato che questi due gruppi sono associabili a due diverse tipologie di norme, infatti: le situazioni giuridiche del primo gruppo - pretesa, dovere, facoltà e mancanza di pretesa - sono attribuite da norme di condotta (o primarie), volte a disciplinare il comportamento dei destinatari; le situazioni giuridiche del secondo gruppo - potere, soggezione, immunità e incapacità - sono attribuite da norme di competenza (o secondarie), volte a disciplinare la produzione di altre norme (di condotta o di competenza, non necessariamente generali ed astratte). I concetti fondamentali di Hohfeld sono stati utilizzati anche fuori dall'ambito giuridico, per analizzare. Codice inventario libreria

Dati bibliografici

Titolo: CONCETTI GIURIDICI FONDAMENTALI
Casa editrice: EINAUDI
Data di pubblicazione: 1969
Legatura: Brossura
Condizione libro: quasi ottimo
Edizione: prima edizione

AbeBooks è una piattaforma online di libri nuovi, antichi, usati e fuori catalogo attiva dal 1996. Ti mettiamo in contatto con migliaia di librerie di fiducia sparse in tutto il mondo, che offrono milioni di libri. L'acquisto sui nostri siti è semplice e sicuro al 100% - cerca il tuo libro, comprane una copia attraverso il processo di acquisto protetto e la libreria ti invierà il libro direttamente.

Cerca tra milioni di libri proposti da migliaia di librerie

Libri antichi

Libri antichi

Opere antiche e rare, prime edizioni, i libri più costosi venduti su AbeBooks e altri contenuti dedicati ai bibliofili d'eccezione.

Libri antichi

Libri usati

Libri usati

Acquista subito i libri di seconda mano. Tutte le opere che avresti sempre voluto leggere a tua disposizione a un prezzo speciale!

Libri usati

Libri con spedizione gratuita

Libri con spedizione gratuita

Libri nuovi, usati, italiani e stranieri che stavi cercando, in spedizione gratuita e senza spesa minima!

Libri spedizione gratuita

Scopri anche: