Articoli correlati a Crimini di guerra. Storia e memoria del caso italiano

Crimini di guerra. Storia e memoria del caso italiano

Valutazione media 0
( su 0 valutazioni fornite da Goodreads )
 
9788858132265: Crimini di guerra. Storia e memoria del caso italiano
Vedi tutte le copie di questo ISBN:
 
 
Crimini di guerra sono stati perpetrati in Italia fin dall'Unità con la repressione del brigantaggio e altri sono stati commessi da italiani già a partire dalle spedizioni coloniali in Africa Orientale e in Libia. Ma è soprattutto durante il ventennio fascista che l'Italia si rende responsabile della violazione dei più elementari diritti umani nelle guerre in Etiopia, Somalia, Spagna e - ancor più - nel corso della seconda guerra mondiale. In particolare, tra il 1940 e il 1943, insieme alla Germania, è protagonista di numerosi eccidi di civili in Jugoslavia, Grecia, Albania, ma anche in Russia e in Francia. Poi, tra il 1943 e il 1945, il nostro paese subisce stragi efferate a opera dei nazisti, sostenuti dai fascisti della Repubblica di Salò. Per questo motivo, l'Italia viene a trovarsi nella particolare situazione di essere considerata responsabile e vittima di crimini di guerra al punto da impedirle, nei decenni successivi, di riconoscere tanto le responsabilità dei propri soldati in Africa Orientale e soprattutto nei Balcani, così come di perseguire i nazifascisti colpevoli delle stragi compiute sul suo territorio. Questa vera e propria strategia politica di occultamento ha subito un parziale ripensamento solo dopo la fine della guerra fredda. Dal 2005 a oggi sono state emesse numerose sentenze che hanno contribuito a rinnovare il rapporto tra storia e memoria su una delle questioni più tragiche e controverse della storia nazionale.

Le informazioni nella sezione "Riassunto" possono far riferimento a edizioni diverse di questo titolo.

Spese di spedizione: EUR 5,65
Da: Italia a: U.S.A.

Destinazione, tempi e costi

Aggiungere al carrello

Altre edizioni note dello stesso titolo

9788858125281: Crimini di guerra. Storia e memoria del caso italiano

Edizione in evidenza

ISBN 10:  ISBN 13:  9788858125281
Casa editrice: Laterza, 2016
Brossura

I migliori risultati di ricerca su AbeBooks

Foto dell'editore

STRAMACCIONI
Editore: LATERZA & FIGLI SPA (2018)
ISBN 10: 8858132262 ISBN 13: 9788858132265
Nuovo Brossura Quantità: 5
Da:
Brook Bookstore
(Milano, MI, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: new. Codice articolo VLCZ2M8MHQ

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 16,91
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 5,65
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

Stramaccioni, Alberto
Editore: Laterza (2018)
ISBN 10: 8858132262 ISBN 13: 9788858132265
Nuovo Brossura Quantità: 1
Da:
libreriauniversitaria.it
(Occhiobello, RO, Italia)
Valutazione libreria

Descrizione libro Condizione: NEW. Codice articolo 9788858132265

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 11,94
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 17,95
Da: Italia a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi
Foto dell'editore

Stramaccioni, Alberto
Editore: Laterza (2018)
ISBN 10: 8858132262 ISBN 13: 9788858132265
Nuovo Paperback Quantità: 1
Da:
Revaluation Books
(Exeter, Regno Unito)
Valutazione libreria

Descrizione libro Paperback. Condizione: Brand New. Italian language. 8.11x5.35x0.71 inches. In Stock. Codice articolo zk8858132262

Informazioni sul venditore | Contattare il venditore

Compra nuovo
EUR 26,40
Convertire valuta

Aggiungere al carrello

Spese di spedizione: EUR 11,30
Da: Regno Unito a: U.S.A.
Destinazione, tempi e costi